Template Tools
Domenica, 21 Luglio 2024
Porta News del 28.05.24 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Brasile
Martedì 28 Maggio 2024 16:07
PORTA (PD) PRESENTA IN PARLAMENTO LA RISOLUZIONE SUL TURISMO DELLE RADICI: “ULTIMA CHIAMATA PER SCONGIURARE IL RISCHIO DI UN FALLIMENTO E COINVOLGERE LE NOSTRE COLLETTIVITÀ"

(Roma, 28 maggio 2024 - Comunicato stampa).
 
Nel corso della sessione congiunta delle Commissioni "Affari esteri" ed "Attività produttive", il deputato eletto all’estero per il Partito Democratico Fabio Porta ha illustrato i contenuti della risoluzione presentata insieme ai colleghi Di Sanzo, Carè e Quartapelle.

La risoluzione prende le mosse dall’anno del turismo delle radici italiane nel mondo, progetto istituito dal Ministero degli Affari Esteri con l’obiettivo di coinvolgere la grande comunità degli italiani e discendenti nel mondo per promuovere percorsi di turismo esperienziale con focus principalmente nelle aree interne del Paese e nei piccoli borghi, in controtendenza con il turismo di massa nelle grandi città.

L’On. Porta, dopo avere evidenziato le grandi potenzialità di un progetto che risponde a sollecitazioni e proposte giunte negli ultimi anni dal sistema di rappresentanza degli italiani all’estero, ha voluto individuare le forti criticità del progetto in capo al MAECI e in particolare: - La scarsa efficacia e competenza dei coordinatori regionali, nonché la loro scarsa conoscenza della realtà degli italiani all’estero;
- L’assenza di un effettivo collegamento con il mondo dell’associazionismo e della rappresentanza degli italiani all’estero;
- Lo scollamento tra il coordinamento nazionale e regionale e il parallelo coordinamento dei sindaci dei piccoli comuni nominato dal MAECI;
- La distribuzione di risorse “a pioggia” ai comuni, spesso privilegiando iniziative di scarso impatto strutturale sulla domanda turistica degli italo-discendenti;
- La struttura non chiara e la divisione dei ruoli tra ITALEA e Maeci;
- Il grave ritardo nell’operazione “passaporto delle radici”;
- Il mancato coordinamento con ENIT, Regioni ed altre importanti entità del mondo dell’emigrazione come ad esempio il MEI.
 
Per tutti questi motivi, il parlamentare del PD ha chiesto anche a nome dei colleghi firmatari una risposta urgente da parte del governo e soprattutto un immediato “cambio di rotta” volto a scongiurare il fallimento del progetto, il cui ‘flop’ potrebbe rivelarsi un vero e proprio ‘boomerang’, frustrando tutte le motivate aspettative createsi tra gli italiani nel mondo e depotenziando una grandissima opportunità di crescita e sviluppo per il Paese.
ON. FABIO PORTA
CAMERA DEI DEPUTATI
Ufficio: Palazzo Valdina
Piazza Campo Marzio, 42 - 00186 Roma
Tel. 06 6760 5936
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.fabioporta.com
https://twitter.com/porta2020
https://www.facebook.com/fabioporta.it
https://www.instagram.com/f.porta/
 

Ultime Notizie

Porta News 16.07.24
PORTA (PD): LA CONFUSIONE CONTINUA SU ASSEGNO UNICO E ITALIANI ALL’ESTERO... Leggi tutto...
Porta News 15.07.24
Roma: alla Festa di Left Wing l'incontro su "America Latina 2024: Elezioni... Leggi tutto...
ABAG News
Congresso ABAG/B3 debaterá formas para expansão das relações comerciais do... Leggi tutto...
Porta News 06.07.24
PORTA (PD): BENE L'ACCORDO ITALIA-ALBANIA DI SICUREZZA SOCIALE. ANDARE AVANTI ... Leggi tutto...
Indipendenza del Brasile a Bahia
A. XIII, n. 28, gennaio - luglio 2024 Il soldato Maria Quitéria e il 2 Luglio... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |