Template Tools
Venerdì, 19 Aprile 2024
“From Avana to Palermo” PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Arte
Giovedì 01 Febbraio 2024 18:21


“Brass In Jazz 2023 - 2024”

Jorge Luis Pacheco con l’Orchestra Jazz Siciliana

per gli unici concerti d’orchestra europei

“From Avana to Palermo”

 

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 febbraio con doppio turno al Real Teatro Santa Cecilia

 

Disponibili ancora abbonamenti e biglietti singoli

www.bluetickets.it #brassinjazz #realteatrosantacecilia #spasimo #brassgroup

Info biglietteria www.bluetickets.it



Pacheco

 

Vincitore del primo premio al JoJazz Awards e definito dalla rivista All About Jazz come “Uno dei pianisti di punta della nuova generazione del jazz a Cuba”, Jorge Luis Pacheco si esibirà per gli unici concerti d’orchestra europei con l’Orchestra jazz Siciliana diretta dal M° Antonino Pedone nell’ambito della rassegna Brass in Jazz 2023-2024. Jorge Luis Pacheco dichiara in una intervista sul suo concerto per la Fondazione Orchestra Jazz Siciliana The Brass Group che “che uno dei valori fondamentali dell'Orchestra e della Fondazione sia portare in Sicilia la cultura di altri paesi attraverso artisti così importanti che sono sempre stati invitati. La Fondazione The Brass Group con la sua Orchestra contribuisce in modo importante e attraverso la musica alla crescita e allo sviluppo della Cultura in questa terra. Associare due Isole quale Cuba e la Sicilia, con due grandi tradizioni musicali, in un connubio culturale grazie all’Orchestra Jazz Siciliana crea un alto valore artistico. Questa è la mia prima volta in Sicilia, a Palermo, e sono molto felice di poter condividere la mia musica, la musica cubana, il Jazz e il jazz cubano con tutti i membri dell'Orchestra, e insieme mostrarla al pubblico siciliano. Mi sento onorato dell'invito e che questa idea sia finalmente possibile. Il programma sarà vario, con alcune delle canzoni più famose della musica cubana, con un omaggio al Buena Vista Social Club. Anche se all'interno del programma, vi sarà anche musica sinfonica da me composta, adattata in questa occasione per l'Orchestra, Latin Jazz e forma classica Jazz. Sarà uno spettacolo pieno di energia e bella musica”

Appuntamento venerdì 2 e sabato 3 febbraio alle ore 19.00 e 21.30 e domenica 4 febbraio alle ore 17.00 e 19.30, per Pacheco è soprannominato mani volanti per l’aerea vertigine con cui le sue dita danzano sui tasti. Nato all’Havana ma presto in giro per il mondo, Pacheco si è imposto all’attenzione mondiale non solo per la sensazionale tecnica virtuosistica ma anche per lo spessore di scrittura, per l’abilità che esprime pure come percussionista e cantante e, soprattutto, per una poliedricità che gli consente di esprimersi sempre al massimo sia che si esibisca in solitario sia si cimenti con organici jazzistici o sinfonici. Pianista, percussionista, compositore e direttore musicale, Pacheco ha studiato pianoforte e percussioni presso la scuola di musica Alejandro García It Caturla, in seguito si è diplomato percussionista presso il conservatorio "Amadeo Roldán" e ha lavorato come professore presso il conservatorio "Guillermo Thomas". Nell'ottobre 2010, Pacheco si è esibito come pianista ospite al Lincoln Jazz Band Center di New York, con la direzione il trombettista di fama mondiale Wynton Marsalis e la partecipazione della Jazz at Lincoln Center Orchestra a Cuba. Ha partecipato a concerti e festival a Cuba, Germania, Spagna, Italia, Barbados, Brasile, Canada, Svizzera, Messico e Stati Uniti, condividendo il palco con musicisti come Chucho Valdés, Gonzalito Rubalcaba, Bobby Carcacés, Leo Brouwer, Javier Zalba, Horacio"el"Hernandez, Giovanni Hidalgo, Armando Gola, Orlando Sanchez, Pablo Milanes, Haydee Milanes, Guido López Gavilan, Harold Lopez Nusa, Amadito Valdes, Teté Caturla (questi due sono stati membri del Buena Vista Social Club), Alexander Abreu, Issac Delgado, Miguel Zenon, Stanley Clark, Arturo O'Farrill, Robert Sund, Rolando Luna e altri.

Nel cartellone della stagione, scorrono importanti nomi del mondo internazionale del jazz che riprendono il tema della musica latino-brasiliana realizzata nel lontano 22 febbraio del 1974, quando il quartetto con Irio De Paula (chitarra), Ignazio Garsia (piano) Manlio Salerno (basso) e Afonso Vieira (batteria) inaugurava il nuovo jazz club di Via Duca della Verdura e di cui si celebreranno i 50 anni. Riparte così la forza trainante del Brass Group, la cui attività è continuativa con oltre 3000 concerti, con big della scena internazionale proprio come Jorge Luis Pacheco. Pacheco è uno dei pianisti più prestigiosi del jazz latino -cubano, pianista virtuoso con una tecnica sensazionale al pianoforte, vincitore del Montreux Jazz Piano Solo Competition in Svizzera, si è esibito in tutto il mondo, tra cui importanti jazz club come Dizzy's Jazz al Lincoln Center (New York), teatri e festival come il Blue Note Jazz Festival di New York, o The Piano Night nella House of Blues al New Orleans Jazz Fest e il Sziget Festival nella città di Budapest, Ungheria, il Red Sea Jazz Festival in Israele, il JazzKaar Festival in Estonia tra gli altri.

Il programma potrebbe subire variazioni relativamente ai concerti delle domeniche rispetto alla disponibilità degli artisti.

 

Info campagna abbonamenti presso i due punti di prevendita, uno presso il Real Teatro Santa Cecilia (Piazza Santa Cecilia n. 5 – 90133 Palermo – 091\ 88 75 201, 091 88 75 119, dal martedì al sabato a partire dalle 9.30 sino alle 12.30, ed un altro presso Santa Maria dello Spasimo (Via dello Spasimo, n. 15 – 90133 Palermo – 091 77 82 860, 091 77 82 861) dal lunedì al venerdì a partire dalle ore 15.30 alle 19.30.

Infoline Fondazione The Brass Group: 091 778 2860 - 334.7391972, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , www.thebrassgroup.it, fb fondazionethebrassgroup. https://brassgroup.organizzatori.18tickets.it/event/29414

 

Di seguito links promo stagione Brass in Jazz 23-24


 link di OneDrive:

Promo-Brass-in-Jazz-2023-24.mp4

link di Vimeo:

https://vimeo.com/879308203/7a7ae47014?share=copy

 

Rosanna Minafò addetto stampa Fondazione Orchestra Jazz Siciliana - The Brass Group

Rosanna Minafò
PR Consulting Giornalista
Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
 

Ultime Notizie

“The melody book”
“the melody book” il viaggio in musica all’interno di un... Leggi tutto...
A Selinunte la pianista Kwanyee Chan
PALERMO CLASSICA WINTER SEASON 2023/2024   Al Parco Archeologico di... Leggi tutto...
Brass Youth Jazz Orchestra
Viaggio nel magico mondo dei cartoons con le musiche di Disney   In scena... Leggi tutto...
Musica nei Reparti Ospedalieri
Il Conservatorio Alessandro Scarlatti porta la Musica nei Reparti Ospedalieri... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |