Template Tools
Venerdì, 19 Luglio 2024
Survival News 30.10.23 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Ambiente
Lunedì 30 Ottobre 2023 14:36


Comunicato stampa di Survival International

Indonesia: nuovo video mostra degli Hongana Manyawa incontattati fronteggiare i bulldozer vicino a una miniera di nichel


30 ottobre 2023

Due Hongana Manyawa incontattati intimano ai lavoratori della compagnia di taglio del legno di stare alla larga dal loro territorio. © Social Media 



Due membri di una tribù incontattata dell’Indonesia sono stati filmati
nell’atto di fronteggiare degli estranei intimandogli di stare alla larga. Il fatto è accaduto a pochi metri dai bulldozer che stanno distruggendo la loro foresta.

Secondo gli attivisti, il video dimostra che sull’isola di Halmahera è in corso una catastrofe umanitaria perché le attività di taglio del legno e di estrazione del nichel stanno penetrando nella foresta degli Hongana Manyawa incontattati, rischiando di sterminarli tutti. 

“L’anno scorso Survival International ha lanciato una campagna contro un possibile genocidio e questo video è la prova inequivocabile di ciò che denunciavamo: le attività minerarie ad Halmahera stanno penetrando nel profondo della foresta degli Hongana Manyawa incontattati” ha dichiarato oggi la Direttrice generale di Survival International, Caroline Pearce. 

Sull’isola di Halmahera, vaste aree di foresta pluviale verranno abbattute e poi aperte all’estrazione di nichel. Aziende come Tesla stanno investendo miliardi nel piano dell’Indonesia per diventare un importante produttore di nichel per il mercato delle batterie delle auto elettriche. Nelle attività minerarie ad Halmahera sono coinvolte aziende francesi, tedesche, indonesiane e cinesi.


 

Una piccola parte della distruzione già causata dalla miniera di Weda Bay Nichel nella terra degli Hongana Manyawa. © Weda Bay Nickel


Nel video, due uomini Hongana Manyawa incontattati fanno capire chiaramente di non volere che gli esterni si avvicinino ulteriormente. In risposta, gli autisti dei bulldozer spingono sull’acceleratore, mettendo apparentemente in fuga i due uomini. 

Dopo aver visto il video, una persona indigena che vuole rimanere anonima – proveniente da una tribù vicina, sempre ad Halmahera – ci ha detto: “Per favore, smettete di saccheggiare, rovinare e distruggere la foresta in cui vivono gli Hongana Manyawa”.

Si stima che nel cuore verde dell’isola di Halmahera vivano tra i 300 e i 500 Hongana Manyawa incontattati. Vaste aree del loro territorio sono state assegnate a compagnie minerarie, e in molte di queste zone le scavatrici sono già al lavoro.  

La Weda Bay Nickel (WBN) – una compagnia di cui la francese Eramet è comproprietaria – ha nell’isola un’enorme concessione mineraria che si sovrappone ai territori degli Hongana Manyawa incontattati. La WBN ha iniziato le attività estrattive nel 2019 e ora gestisce la più grande miniera di nichel al mondo. La compagnia chimica tedesca BASF sta pianificando di collaborare con Eramet alla costruzione di una raffineria ad Halmahera. Questo video è stato filmato proprio nei pressi della concessione della WBN. 

Prima di estrarne il nichel, le foreste di Halmahera vengono generalmente deforestate. La distruzione della terra degli Hongana Manyawa è illegale secondo la legge internazionale, che stabilisce che gli Hongana Manyawa debbano dare il loro Consenso Libero, Previo e Informato a qualsiasi progetto industriale nel loro territorio. 

“Questo video documenta la tragedia in atto” ha commentato Caroline Pearce. "Dimostra che le attività di taglio del legno e di estrazione mineraria ad Halmahera stanno invadendo la foresta in cui vivono gli Hongana Manyawa mettendo a grave rischio la loro stessa sopravvivenza.” 

“Da mesi ormai Survival sta informando Eramet, BASF e le aziende che producono le auto elettriche, che hanno bisogno di nichel per le loro batterie: continuare le attività minerarie in quest’area distruggerà gli Hongana Manyawa incontattati, esattamente come altri progetti simili hanno distrutto altri popoli incontattati in altre parti del mondo. Se le aziende continueranno anche dopo aver visto questo video, compiranno un atto di aperto e brutale disprezzo per la legge internazionale e per la vita umana.” 

“È fuor di discussione che queste compagnie minerarie dovrebbero stare fuori dalla terra degli Hongana Manyawa incontattati. Chiediamo al governo indonesiano di riconoscere e proteggere con urgenza il loro territorio.”



Per leggere la storia online: www.survival.it/notizie/13783
Per ulteriori informazioni e immagini, o per utilizzare la foto allegata:
+39 02 8900671
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.survival.it/notizie 

Oppure +44 (0)207 687 8709 | +44 (0)7841 029 289
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.survivalinternational.org/news

 

Ultime Notizie

Survival News 15,12.23
Comunicato stampa di Survival International Il Congresso brasiliano rigetta il... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |