Template Tools
Domenica, 14 Aprile 2024
Porta News 10.10.2023 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Brasile
Martedì 10 Ottobre 2023 16:39
PORTA (PD) - PENSIONI: ARRIVA “QUOTA 84” PER LE DONNE MA VERREBBERO ESCLUSE LE NOSTRE EMIGRATE

( 10 ottobre 2023 ) - L’ipotesi che il Governo introdurrà nella Manovra 2024, in questi giorni allo studio dell’Esecutivo, la nuova misura di pensionamento anticipato – ma solo per le donne – chiamata “Quota 84” è oramai una certezza (se non ci saranno ripensamenti in extremis).
Dopo aver infatti escluso la possibilità di una riforma pensionistica strutturale e più audace per mancanza di risorse ed aver annunciato di voler riproporre le norme in scadenza come “Quota 103” per tutti, “Opzione donna” e l’Ape sociale, il Governo sta preparando questa nuova opzione di scivolo per l’uscita dal lavoro delle donne.

Ma in cosa consiste esattamente “Quota 84”? Il meccanismo è molto semplice e prevede che per poter accedere alla pensione anticipata (e cioè a 64 anni invece che a 67) le donne dovranno far valere 64 anni di età e almeno 20 anni di contribuzione.
La pensione anticipata sarebbe teoricamente fruibile anche per le donne le quali risiedono all’estero e possono far valere un’anzianità contributiva in Italia che consenta loro di ottenere un diritto autonomo (nel caso abbiano versato 20 anni di contribuzione in Italia) oppure un diritto in convenzione nel caso possano raggiungere i 20 anni di contribuzione sommando i contributi versati in Italia con quelli versati nel Paese (o nei Paesi) di emigrazione.
Giova sottolineare che quasi certamente per le lavoratrici che sceglieranno di utilizzare il nuovo scivolo ci sarà il calcolo della pensione in base al metodo contributivo, che, come sappiamo, è meno conveniente di quelli retributivo e misto (come è noto infatti per i lavoratori con almeno 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995 si applica il calcolo retributivo sino al 31 dicembre 2011 e dal 1° gennaio 2012 è applicato il metodo contributivo; mentre invece per i lavoratori con meno di 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995 si applica il calcolo retributivo sino al 31 dicembre 1995 e dal 1° gennaio 1996 il metodo contributivo (calcolo misto).

Quale è il problema per le donne residenti all’estero e che potrebbero perfezionare “Quota 84” in pro-rata con la totalizzazione dei contributi?
Secondo fonti ben informate, sembrerebbe che questa nuova norma comporterà il vincolo di aver maturato una pensione di un importo che sia almeno 2,5 volte la pensione minima, e cioè intorno ai 1.125 euro al mese. Requisito questo già difficile per le donne residenti in Italia le quali possono far valere una anzianità assicurativa di 20 o più anni ma quasi impossibile per le nostre emigrate che tale importo minimo di pensione non potrebbero sicuramente raggiungerlo con un modesto pro-rata basato sugli anni lavorati esclusivamente in Italia (perché il pro-rata estero eventualmente acquisito o da acquisire non verrebbe certamente conteggiato nel calcolo). Sarà nostra premura quindi, nel caso il governo dovesse presentare “Quota 84” nell’ambito della prossima Legge di Bilancio, proporre che le donne italiane all’estero che volessero usufruire di questa nuova misura di pensionamento anticipato siano esonerate dal vincolo della maturazione, ai fini del diritto, di un importo minimo di pensione.








ON. FABIO PORTA

CAMERA DEI DEPUTATI
Ufficio: Palazzo Valdina
Piazza Campo Marzio, 42 - 00186 Roma
Tel. 06 6760 5936
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.fabioporta.com
https://twitter.com/porta2020
https://www.facebook.com/fabioporta.it
https://www.instagram.com/f.porta/
Ultimo aggiornamento Martedì 10 Ottobre 2023 16:42
 

Ultime Notizie

Porta News 09.04.2024
PORTA (PD) - L’ASSEGNO UNICO NEGATO AI FIGLI RESIDENTI ALL’ESTERO:... Leggi tutto...
Porta News 08.04.2024
Sport - L’On. Porta presenta alla Camera il servizio di audiodescrizione... Leggi tutto...
M&T Expo 2024
COMUNICADO À IMPRENSA Credenciamento - M&T Expo 2024 Está aberto o... Leggi tutto...
Congresso Brasileiro de Direito do Agronegócio
Congresso Brasileiro de Direito do Agronegócio Durante o encerramento do... Leggi tutto...
Porta News 28.03.2024
PRIMO SEMINARIO ITALO-BRASILIANO DI POLITICHE PUBBLICHE A ROMA: UN'OCCASIONE DI... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |