Template Tools
Lunedì, 26 Febbraio 2024
TA - Festival di poesia PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Eventi
Martedì 22 Agosto 2023 09:34

                                                   

 

COMUNICATO STAMPA

AL MUDI  LA IV EDIZIONE DI “PRIMO” FESTIVAL DI POESIA E LETTERATURE DEL MEDITERRANEO CON OSPITE ANGELO MELLONE CON IL READING POETICO  “SOLO QUESTO TI POSSO DARE”

 

 

 

Prosegue nel segno della parola poetica che si fa ponte la IV edizione di “Primo” Festival di Poesia e Letterature del Mediterraneo, ideato e diretto da Tiziana Magrì, organizzato dall’Associazione Contaminazioni e quest’anno parte della rete del Taranto Grand Tour. L’evento gode del patrocinio morale del Comune di Taranto.

 

Appuntamento, dunque, sabato 26 agosto con un programma ricco e un ospite di eccezione: Angelo Mellone, scrittore, giornalista e direttore Day Time della Rai che, alle ore 22:00, presso il MUDI, in Vicolo I Seminario, si cimenterà nel suo reading poetico Questo solo ti posso dare, tratto dall’omonimo libro pubblicato dalla nota casa editrice PeQuod.

Il reading sarà accompagnato dalla chitarra di Salvatore Russo e dal contrabbasso di Camillo Pace.

Per potere seguire il reading sarà necessario aver prenotato gratuitamente tramite la piattaforma Eventribe, attraverso il seguente link:

 https://www.eventbrite.it/e/biglietti-angelo-mellone-reading-a-festival-di-poesia-e-letterature-del-mediterraneo-704194082457

Sul libro, dall’introduzione di Andrea Di Consoli:

«“Questo solo ti posso dare” è il quarto poema sentimentale e civile di Angelo Mellone - tutti e quattro scritti nell’arco di un decennio molto prolifico per lo scrittore tarantino. Rispetto ai tre precedenti, è il più intimo e privato, addirittura testamentario. Mellone vi si pone il dilemma dell’eredità, rivolgendosi in maniera diretta e frontale ai suoi tre figli, provando a costeggiare senza reticenze lo spettro dell’oblio.»

 

L’autore

Angelo Mellone (Taranto, 1973) è giornalista, scrittore e Direttore del Day Time della Rai. Editorialista e inviato di politica, cultura e costume per numerosi quotidiani nazionali, è autore e conduttore di programmi radiofonici e televisivi. Ha conseguito il dottorato in Sociologia della comunicazione all’università di Firenze e insegna Teoria e Tecnica della Comunicazione Televisiva e Radiofonica all’Università di Salerno. Autore di diversi libri di saggistica, reportage, ha scritto romanzi, fra cui Cara Tu. Lettera a una ex moglie (ADD, 2014), Nessuna croce manca (Baldini+Castoldi, 2015), Incantesimo d’amore (Pellegrini, 2016), La stella che vuoi (Pellegrini, 2017) Fino alla fine. Romanzo di una catastrofe (Mondadori, 2019), divenuto idea per una serie televisiva, e Nelle migliori famiglie (Mondadori, 2021), da cui sarà tratto un film, e quattro monologhi teatrali: Addio al Sud (Irradiazioni, 2012), AcciaioMare. Il canto dell’industria che muore (Marsilio, 2013), Meridione a rotaia. Storia di sangue, radici e amori senza tacchi (Marsilio, 2014) e Questo solo ti posso dare (PeQuod, 2022), portati in tour in giro per l’Italia.

 

Il programma della serata

La serata avrà inizio alle ore 18:00, alle Terrazze Vibe, in Viale Virgilio, 2.

In questa suggestiva cornice, Silvio Raffo presenterà il suo romanzo L’ultimo poeta.

A dialogare con l’autore Barbara Gortan e Aldo Perrone.

L’evento è in collaborazione con Gruppo Taranto Associazione Culturale, Museion Società Cooperativa e Casa del Libro Mandese.

 

L’autore

Silvio Raffo, docente universitario, poeta, narratore, traduttore dal greco antico e dall'inglese, vive tra Roma e Varese. Ha pubblicato una decina di romanzi (fra cui La voce della pietra, finalista a uno Strega e divenuto un film con Emilia Clarke) e ha vinto i più prestigiosi premi per le sue sillogi di poesia, l'ultima delle quali è Il taccuino del recluso. È biografo di Emily Dickinson, di cui ha tradotto l’opera omnia per i Meridiani Mondadori. Collabora con riviste letterarie, radio, televisione e teatri italiani. È  membro onorario della EDIS, Emily Dickinson International Society. Il suo romanzo più recente è L'ultimo poeta, edito da Elliot.

 

Il festival proseguirà alle ore 20:00 presso il MUDI - Museo diocesano di arte sacra, sito in Vicolo I Seminario, Città Vecchia con il Reading collettivo dei poeti di Fallone Editore.

Parteciperanno al reading:

 

Andrea Brioschi

Francesco Cagnetta

Antonella Chionna

Lidia Fraccari

Gianluca Lacerenza

Pasquale Lucio Losavio

Giuliano Maroccini

Francesco Mola

Vito Russo

Carla Saracino

Vanni Schiavoni 

 

 

A seguire la tavola rotonda dal titolo Scorrere, citri, poesia. La tavola rotonda vedrà protagonisti intellettuali, poeti e direttori di festival culturali. Parteciperanno:

 

Sonia Caporossi, Bologna in Lettere 

Raffaele Niro, Daunia Poesia. Il Festival delle Piccole Cose

Silvana Kuhtz, Poesia in Azione 

Angelo Mellone, scrittore, giornalista e Direttore del Day Time Rai

Alessandro Fusto, Argini Festival 

Stefania Ruggieri, Cuckuascia Lyrics 

Silvio Raffo, poeta 

Giuseppe Semeraro, poeta

Laura Capra,  poeta 

 

Seguirà alle 22:00 il reading Questo solo ti posso dare di Angelo Mellone.

Successivamente, Performance di arte visiva di Ezia Mitolo dal titolo Poesie disegnate/Disegni parlati e incentrata sul processo immaginifico dell’atto dello scrivere.

Ufficio stampa Rosaria Scialpi
 

Ultime Notizie

The Brass Group “The Other Way”
Alessandra mirabella IN "the other way” sul palco con sergio... Leggi tutto...
Cinematography Fashion Show
Fashion Vibes presenta Moda e Cinema per un mondo in movimento Cinematography... Leggi tutto...
Carmen Avellone & Brass Youth Jazz Orchestra
CARMEN AVELLONE IN"AMERICA ON THE ROAD” & brass youth jazz... Leggi tutto...
"Trieste ride con Stanlio e Ollio"
Successo per La Lanterna Magica con l’evento "TRIESTE RIDE CON... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |