Template Tools
Sabato, 26 Settembre 2020
Presidente Cota venerdì pomeriggio inaugura Automotoretrò al Lingotto Fiere. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Notizie - Motori
Mercoledì 06 Febbraio 2013 22:10
 

 Presentati oggi alla stampa il 31°Automotoretrò e la il 4° Automotoracing.

Ha aperto l’incontro il Direttore Generale di Lingotto Fiere Regis Faure  che sottolineato come l’ente fieristico partecipi per la prima volta  in modo diretto all’evento.

Si è dichiarato ottimista sulla positività dell’accordo intercorso con gli organizzatori dell’evento, del quale ha apprezzato la qualità e la capacità di rinnovarsi in sintonia con l’evoluzione dei gusti del pubblico. Ha infine auspicato grandi speranze sul futuro delle due  rassegne. Ha inoltre annunciato la nuova possibilità di prenotare i biglietti via web.

Ho poi preso la parola Beppe Gianoglio patron delle manifestazioni sin dal 1983, che in funzione dell’ampiezza della rassegna e delle numerose novità auspica di toccare i 40.000 visitatori. Dopo i 36.000 dell’anno scorso.

Mai si era raggiunta una tale estensione di area fieristica raggiunta quest’anno grazie all’uso del padiglione OVAL, il più moderno del complesso fieristico, che si aggiunge ai classici tre padiglioni di Lingotto.

Tra le novità la partecipazione diretta del Gruppo Fiat attraverso il Registro Fiat e il Lancia Club che presentano quattro auto appartenute dell’Avv. Gianni Agnelli nel decennale della sua scomparsa, Panda Moretti, fiat 125, Foait Marea 2400, e Thema Limousine.

Tra le new entry l’asta di auto, moto e automobilia della San Carlo Aste di Torino per la prima volta a Torino.

Importanti le presenze:




















le Lamborghini del Museo della Casa di Sant’Agata in occasione del 50° di Fondazione 3450gt, Miura, Countach e LM002

del Registro Autobianchi, del Club Peugeot , del Club Moretti e dei cinesi del Classic Vehicle Union of China e le Mercedes del club britannico.

di Tecnopiemonte con un grandissimo stand sede di esposizioni di auto sportive, dibattiti e importanti presenze di piloti

dell’ACI Torino che per la prima volta mette insieme due prototipi Lancia avvenieristici quali furono  le ECV 1 e ECV 2.

Ha poi ricordato le due Cisitalia 202 D unica al mondo quella antica e la E realizzata dallo IED, il camion Isotta Fraschini del 1913, la Lancia Fulvia 1300 dei due appassionati torinesi che parteciperanno – unici italiani- alla prossima Pechino-Parigi. La mostra delle 50 BMW, delle 100 moto custom che celebrano i 110 anni della Harley Davidson e delle 150 auto “tuning”.

A tutto ciò si aggiunge la consueta conformazione della rassegna con mercatino di ricambi e accessori, modellismo, editoria, abbigliamento e auto e moto in vendita e tanto altro.

Ringraziamenti ad ASI, BRC, Petronas Fondazione CRT e l’annuncio che il Presidente della Regione Piemonte Roberto Cota inaugurerà le rassegne, venerdì alle ore 15,00 nel Padiglione 2 di Lingotto Fiere.

In conclusione dell’incontro ha preso la parola il Presidente dell’ASI Automotoclub Storico Italiano Roberto LOI che ha espresso la sua gratitudine a Gianoglio per aver continuato in tutti questi anni a gestire con amore e competenza l’unica rassegna motoristica ancora in essere nella città dell’auto.

Ha poi colto l’occasione per sottolineare l’opera dell’ASI orientata alla conservazione del patrimonio motoristico, ma anche con importanti investimenti in ambito editoriale, con la pubblicazione di quasi 30 volumi che cercano di dare risalto a personaggi tecnologie e aziende che sono dimenticate dai grandi editori in quanto non fanno cassetta.

I designer Sergio Sartorelli , i Fratelli Giannini e la moto BMW R90S i volumi che saranno presentati ad Automotoretrò tra venerdì e sabato.

Loi ha poi concluso con l’auspicio di una sempre più stretta collaborazione con questa rassegna per una sempre maggiore diffusione della cultura auto motoristica in una città che fu la culla dell’auto e della moto italiana.

 

Venerdì nel primo pomeriggio dopo l’inaugurazione sarà ospite d’onore sullo Stand ASI Walter de Silva responsabile del design di tutto il gruppo VW che presenterà un libro che narra la sua opera e che presenterà anche il volume di Sartorelli,del quale fu giovane collaboratore.

 

 

Appuntamento a venerdì alle ore 15.00  per Automotoretrò e Automotoracing

 

Orari e tariffe

Venerdì 8 febbraio dalle 15.00 alle 20.00 – Sabato 9  e Domenica 10 dalle 9.00 alle 19.00

Ingresso 10 € -  ridotto 8 € -

Facilitazioni: sconto del 30% su ingressi per partecipanti stranieri, e sconto del 50% per gruppi superiori a 15 persone

 

Automotoretrò: info tel.+39 011.350936 www.automotoretro.it -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Automotoracing: info  www.automotoracing.it; - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;

Servizio Stampa:  Gigi Pellissier cell. 335 5704150 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Gigi Pellissier 

 
 
Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Febbraio 2013 22:34
 

Ultime Notizie

Il Fuorisalone della Ferrari: ​"Così è nata la mia F12tdf"
Carlo Audino  - ilgiornale.it Chi avrebbe mai pensato di posizionare una... Leggi tutto...
Randon - a receita líquida consolidada somou R$ 853,0 milhões
Randon news RANDON S.A. ANUNCIA DESEMPENHO DO TERCEIRO TRIMESTRE E DOS NOVE... Leggi tutto...
AGRALE LANÇA NOVO TRATOR 7215
Agrale 7215 é o modelo de maior potência da marca e foca na eficiência para... Leggi tutto...
Accordo tra Ferrari e Apple: è in arrivo l'auto intelligente.
Dopo aver rivoluzionato il nostro modo di comunicare, Apple ora vuole cambiare... Leggi tutto...
Ecco svelata la nuova Ferrari F14-T. E chissenefrega se è bella o brutta.
E dunque e alla fine, ecco la F14-T. Guardata bene? Bella? Vi piace? Ci piace?... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |