Template Tools
Mercoledì, 26 Febbraio 2020
Conclusi i Trofei ASI di Regolarità 2012. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Motori
Mercoledì 05 Dicembre 2012 09:03
 




La finale disputata sull’Autodromo di Magione il 17-18 novembre 2012.
Vincitori Maurizio Aiolfi ( Trofeo Munaron) e Gianpaolo Paciaroni (Trofeo Zanon).
Per la prima volta la lunga stagione di Trofei ASI di regolarità, intitolati a  Gino Munaron e a Vittorio Zanon, si è conclusa con una finale, che ha visto in gara, sulla pista di Magione i campioni della specialità, impegnati in una prova ad alto quoziente che ha deciso la classifica dei due Trofei.
Hanno vinto Maurizio Aiolfi il Trofeo Munaron e Gianpaolo Paciaroni il Trofeo Zanon, cioè i due piloti che si erano presentati in testa all’appuntamento di Perugia.
Molti pensavano ad uno sconvolgimento delle classifiche, visto il coefficiente 3 attribuito a questa finale, così non è stato, ma la gara di Magione è servita a dare la possibilità a quelli che inseguivano i leaders di “ “provarci” e a chi era in testa di confermare la sua bravura.
La finale valida per il Trofeo Munaron, è stata vinta da Gianmaria Aghem, ma questo risultato non è stato sufficiente al campione torinese, per scavalcare Aiolfi, che con il suo terzo posto, ha mantenuto la testa del Trofeo, vissuto quest’anno su ben 13 gare, svolte sulle strade di tutta Italia.
Per la finale che concludeva il Trofeo Zanon corsa tranquilla per Paciaroni, che si portato a casa “vittoria di giornata” e Trofeo, dopo 14 gare molto impegnative.
E’ stata una due giorni molto ben organizzata e piacevole, che il sabato ha consentito ai concorrenti, dopo le verifiche,  di apprezzare le bellezze di Perugia, nel completo rispetto dei dettami ASI, che fa in modo di  abbinare sempre contenuti culturali alle sue manifestazioni.
La domenica tutti in pista, ed è stata la prima esperienza del genere per gli equipaggi, che di solito gareggiando su strada sono impegnati non solo dai cronometri, ma anche dal “radar”.
Per familiarizzarsi con il tracciato di Magione, tutti i concorrenti hanno compiuto un giro di prova che ha consentito anche di prendere nota dei ben 60 punti di cronometraggio, presidiati dai cronometristi ASI. La gara si è poi disputata su tre manches.
La precisa organizzazione ha reso possibile a tutti verso le 15 di poter lasciare il circuito, un altro punto a favore della Commissione Manifestazioni dell’ASI,  che ha ricevuti unanimi ringraziamenti dai concorrenti, felici di aver partecipato a questo ultimo appuntamento dei Trofei.
Arrivederci dunque ai Trofei 2013, che l’ASI ha già confermato, a testimonianza dell’attenzione che la Federazione ha da sempre per gli appassionati di questa specialità.
Torino: 5 dicembre 2012                                                                                    Comunicato: N°59 -12
 

Classifica Finale del Trofeo Gino Munaron 2012
1° Maurizio Aiolfi  Fiat Osca 1600 punti 2500 – 2° Aghem / Conti Lancia Fulvia Coupè 1200 – punti  2490 - 3° Passanante/ Maniscalco Porsche 356 B - punti 2440 -  4° Baviera/ Bramanti Lancia Appia coupè –  punti 1820 –  5° D’Antinone/De Biase Alfa Romeo Giulia TI punti 1600 -   6° Boscolo/Molon Innocenti Mini Cooper 1300 – punti 1080 – 7° Gervasoni/ Libretti Triumph TR3 A punti 1020 – 8° Perno / Cerrato Porsche 911 punti 890 - 9° Bilancieri/Simeone Porsche 911 T punti 770 - 10° Gaggioli/Pierini Lancia Fulvia  punti 680.
Classifica Finale del Trofeo Vittorio Zanon 2012
1° Paciaroni/Rotini Autobianchi A112 Abarth punti 2900 – 2° Pirri/Ciatti Lancia Fulvia coupè 1300 S punti 2540 – 3° Amico/ Giannone  De Soto K Six torpedo punti 2160 – 4° Santarelli D./ Santarelli C. AR Giulia 1600 SS punti 1910 – 5° Meneghetti/ Ciliberti Alfa Romeo Giulietta sprint punti 1680 – 6° Trombetta VW Maggiolino punti 1550 – 7° Senigagliesi/Morichetti Innocenti Mini Cooper MK II punti 1010 -  8° Vitella/Cassina Austin Healey “Frogeye” Sprite MK 1 punti 630 –  9° Greco/ Triggiano MG TD punti 480 – 10° De Angelis/ Del Gaudio Lancia Fulvia rally punti 430 -  

        
Classifica gara di  Magione Supertrofeo Munaron: 1° Gianmaria Aghem (Lancia Fulvia coupè) 303,94, 2° Mario Passanante (Lancia Appia Zagato GTE) 320, 3° Maurizio Aiolfi (Fiat Osca 1500) 339,2, 4° Roberto Crugnola (Triumph TR3A) 364,98, 5° Claudio Baviera (Lancia Appia coupè) 589,89, 6° Fabrizio Brunetti (Lancia Fulvia coupè) 662,99, 7° Marco Gaggioli (Lancia Fulvia coupè) 896, 8° Roberto Ivella (Lancia Fulvia coupè) 922,2, 9° Bruno Perno (Alfa Romeo Giulietta spider) 936,51, 10° Wilmer Boscolo (Mini Cooper) 1006,86.
Classifica gara di  Magione Trofeo Zanon: 1° Gianpaolo Paciaroni (Autobianchi A 112) 846,67, 2° Valentino Sensi (Fiat 127) 918,63, 3° Alberto Pirri (1502,41), 4° Ermanno De Angelis (Lancia Aprilia) 2263,31, 5° Luigino Senigagliesi (Fiat Francis Lombardi) 2392,29, 6° Rosario Amico (Fiat Dino 2400) 2509,48, 7° Ruggero Pignatta (Alfa Romeo Giulietta TI) 2585,34, 8° Roberto Albertini (Alfa Romeo Giulia) 2847,04, 9° Daniele Santarelli (Alfa Romeo Giulia SS) 2858,52, 10° Ciliberti/ Meneghetti (Mercedes Benz 350 SL)3016,44.

        
Luigi Pellissier
Servizio Stampa ASI
Automotoclub Storico Italiano
 

Ultime Notizie

Il Fuorisalone della Ferrari: ​"Così è nata la mia F12tdf"
Carlo Audino  - ilgiornale.it Chi avrebbe mai pensato di posizionare una... Leggi tutto...
Randon - a receita líquida consolidada somou R$ 853,0 milhões
Randon news RANDON S.A. ANUNCIA DESEMPENHO DO TERCEIRO TRIMESTRE E DOS NOVE... Leggi tutto...
AGRALE LANÇA NOVO TRATOR 7215
Agrale 7215 é o modelo de maior potência da marca e foca na eficiência para... Leggi tutto...
Accordo tra Ferrari e Apple: è in arrivo l'auto intelligente.
Dopo aver rivoluzionato il nostro modo di comunicare, Apple ora vuole cambiare... Leggi tutto...
Ecco svelata la nuova Ferrari F14-T. E chissenefrega se è bella o brutta.
E dunque e alla fine, ecco la F14-T. Guardata bene? Bella? Vi piace? Ci piace?... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |