Template Tools
Lunedì, 20 Maggio 2024
Barilla torna a produrre sughi per la pasta dopo 40 anni. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Culinaria
Martedì 23 Ottobre 2012 17:19

Inaugurato nel parmense nuovo stabilimento della multinazionale.Barilla, il leader mondiale nella produzione di pasta, inaugura la sua nuova fabbrica di sughi a Rubbiano di Solignano, vicino Parma, con una cerimonia alla presenza del premier Mario Monti e della famiglia Barilla. Nonostante il difficile contesto economico, la Barilla rinnova il suo forte legame con l'Italia e, in particolare, con la 'Food Valley' tornando a produrre internamente, dopo quasi mezzo secolo, il principale complemento della pasta.



Erano infatti 40 anni che i sughi Barilla erano realizzati attraverso partner esterni. Ora, con un impianto dedicato, la multinazionale emiliana vuole sottolineare la volonta' di concentrarsi sul proprio core business.
Con piu' di un occhio all'export: ''Il nuovo stabilimento sughi di Rubbiano - spiega il presidente del Gruppo, Guido Barilla - e' un esempio di come investire sulla qualita' in Italia con un'ottica globale. Se da un lato gli ingredienti, la ricetta, e la tecnologia per fare i sughi sono italiani, il consumo sara' soprattutto all'estero''. Con l'intenzione di conquistare nuovi importanti mercati come Cina e Brasile.
L'investimento e' stato di 40 milioni. Dal nuovo stabilimento usciranno quotidianamente circa 150 tonnellate di sughi a base di pomodoro e 50 tonnellate a base di pesto con una capacita' produttiva annua, una volta che l'impianto sara' entrato a regime, di 60mila tonnellate.
I dipendenti, allora, raggiungeranno le 120 unita'. ''La fabbrica e' un modello all'avanguardia di design e tecnologia - sottolinea ancora Barilla - e sono molto fiero del duro lavoro svolto per rendere possibile l'inaugurazione di questa fabbrica oggi''.
Ansa

 

Ultime Notizie

La zuppa forte napoletana dello chef Arfè
Articolo di Alex Ziccarelli Lo Chef Antonio Arfè, Presidente ICC Italia e... Leggi tutto...
I bignè dello chef Trigona
Articolo di Alex Ziccarelli Lo Chef Giovanni Trigona e i suoi bignè ... Leggi tutto...
Risotto ai fiori di zucca mantecato di Selena Pellegrini
Articolo di Alex Ziccarelli Selena Pellegrini, Vice Chairman ICC per il Regno... Leggi tutto...
‘’Pizza Nerazzurra’’ dello chef Gigantino
Articolo di Alex Ziccarelli Lo Chef Giorgio Gigantino ICC e la sua... Leggi tutto...
Tortelli di ricotta ai funghi porcini con tartufo nero
Lo Chef Alex Ziccarelli, Direttore ICC World News e i suoi tortelli di ricotta... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |

Culinaria

Kebab, ricetta di un successo globale.
La storia del Kebab ha radici molto antiche e la T...
Spezzatino con patate (Veneto)
Ingredienti per 4 persone Muscolo di vitell...
Ruben Rapetti e i Tonnarelli alla Norcina di Terroni
  Oggi presentiamo lo Chef Ruben Rap...