Template Tools
Giovedì, 21 Novembre 2019
Ecco l'auto che vola PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Tecnologia
Martedì 06 Luglio 2010 22:48




a cura di Performedia

 

 

Patente B? E perché non prendere anche il brevetto? Pare che il futuro stia andando proprio in questa direzione. Già, perché la tecnologia fa passi da gigante, anzi... "vola".

 

La bizzarra tanto quanto affascinante idea viene anche questa volta dagli Stati Uniti e si chiama Terrafugia Transition. Cos'é? Semplice, si tratta della prima automobile in grado di volare.

 

Questa vettura è lunga più o meno come una berlina di lusso (intorno ai 5 metri), ospita due passeggeri come una sportiva ed è in grado di supportare una discreta capacità di carico... A queste virtù irrinunciabili se ne aggiunge una però molto particolare, "spicca il volo..."! Non stiamo parlando dell'accelerazione in stile Dreamcar, la Transition si stacca davvero da terra.

 

E lo fa anche con un certo stile, raggiunge la velocità di 185 Km/h, gode di un'autonomia di oltre 700 Km ed è dotata di un paracadute unico per tutto il mezzo (in sostanza in caso di problemi non si deve saltare fuori dall'auto in... volo). Una volta giunti a destinazione è sufficiente mezzo minuto per trasformarla in una normalissima vettura premendo un solo tasto dall'interno. In questo modo la Transition diventa larga solo 2 m, grazie alle ali ripiegabili, e può trovare posto anche nel garage di casa. Tra l'altro i consumi in versione terrestre si prefigurano in linea con una normalissima automobile: circa 14,3 Km/litro.

 

Un sogno che diventa realtà? Pare proprio di sì! Terrafugia ha infatti ottenuto l'ok dalla Federal Aviation Administration (FAA: agenzia del Dipartimento dei Trasporti statunitense) incaricata di regolare e sovrintendere a ogni aspetto riguardante l'aviazione civile. Insieme all'Agenzia europea per la sicurezza aerea, è una delle due maggiori agenzie mondiali responsabili per la certificazione dei nuovi aeromobili.

Avendo già effettuato decine di test di volo, la vettura è pronta per la fase finale della produzione, e secondo la stessa compagnia, l'auto sarà sul mercato già dal 2011, ad un costo iniziale di 150.000 dollari.

 

C'è solo da chiedersi se con blocchi del traffico le faranno "sorvolare" le ZTL...

 

Ultime Notizie

Soligo novo presidente da CEEE
Governo do Rio Grande do Sul confirma novo presidente da CEEE Leite anunciou... Leggi tutto...
L’INFOBOX “PUNTO AQ”, RINNOVATO E POTENZIATO
Continua e si rafforza l’impegno di Google per L’Aquila, in... Leggi tutto...
Novo Engate Esférico disponível para o mercado
A JOST Brasil, líder mundial em sistemas de acoplamentos, apresenta neste ano,... Leggi tutto...
Bruno Vianello sarà omaggiato in casa e fuori
Da sin.: Il Dott. Moretto, il Presidente Vianello e l´Avv. Arnò... Leggi tutto...
Aziende venete - Siamo già nel futuro.
Osservando le foto di cui sotto potremmo pensare di trovarci negli studi... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |