Template Tools
Domenica, 25 Giugno 2017
Sisma di 7,1 Richter in Papua Nuova Guinea PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Notizie - Fatti
Mercoledì 16 Giugno 2010 05:02
alt

Emesso, poi revocato, l'allarme tsunami. Danni a molte abitazioni.

MANOKWARI (INDONESIA) - Almeno due persone sono morte in seguito al sisma di magnitudo 7,1 che ha colpito alcune isole al largo della provincia indonesiana di Papua Nuova Guinea (est). Lo riferisce la polizia. Pochi minuti prima le autorità avevano revocato l'allarme tsunami.

"Due persone sono morte in seguito alla scossa" che ha colpito la piccola isola di Yapen, ha detto il capo della polizia locale Deny Siregar. L'isola, con 75mila abitanti, è stata quella maggiormente colpita dal sisma che, oltre alle vittime, ha provocato danni a parecchie abitazioni. Secondo l'agenzia meteorologica indonesiana, la scossa di terremoto è stata localizzata a una profondità di 10 km e a una distanza di 123 km a sud-est dell'isola di Biak, al largo della costa occidentale di Papua Nuova Guinea.(ANSA)

 

Ultime Notizie

Belenkaya si rinnova
Comunicato Stampa  ... Leggi tutto...
Accordo commerciale Carta-Rinaldi
La Silvio Carta srl e la Rinaldi di Bologna hanno raggiunto un importante... Leggi tutto...
Tramvia, cantieri in corso: Nardella e Giorgetti con il cronometro
Sopralluogo per valutare il rispetto dei tempi Il primo cittadino torna sui... Leggi tutto...
È morto Ciampi
L'ex presidente della Repubblica, in carica dal 1999 al 2006, aveva 95 anni. Fu... Leggi tutto...
RITRATTO IN MURALES DEL “GINETTACCIO” NAZIONALE
Servizio e foto di Claudio Beccalossi       Un “tragitto... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |