Template Tools
Lunedì, 22 Luglio 2019
Sisma di 7,1 Richter in Papua Nuova Guinea PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Notizie - Fatti
Mercoledì 16 Giugno 2010 05:02
alt

Emesso, poi revocato, l'allarme tsunami. Danni a molte abitazioni.

MANOKWARI (INDONESIA) - Almeno due persone sono morte in seguito al sisma di magnitudo 7,1 che ha colpito alcune isole al largo della provincia indonesiana di Papua Nuova Guinea (est). Lo riferisce la polizia. Pochi minuti prima le autorità avevano revocato l'allarme tsunami.

"Due persone sono morte in seguito alla scossa" che ha colpito la piccola isola di Yapen, ha detto il capo della polizia locale Deny Siregar. L'isola, con 75mila abitanti, è stata quella maggiormente colpita dal sisma che, oltre alle vittime, ha provocato danni a parecchie abitazioni. Secondo l'agenzia meteorologica indonesiana, la scossa di terremoto è stata localizzata a una profondità di 10 km e a una distanza di 123 km a sud-est dell'isola di Biak, al largo della costa occidentale di Papua Nuova Guinea.(ANSA)

 

Ultime Notizie

Rubati 773 milioni di account
Cybersecurity "Il più grande archivio di sempre" Le violazioni... Leggi tutto...
"Basta soldi alla Difesa"
Di Maio frena la Trenta e punta a liquidarla La ministra accusata di essere... Leggi tutto...
Quei contatti trafficanti-Italia ​dietro i migranti della Diciotti
 La Dda di Palermo che indaga sullo sbarco della Diciotti ipotizza... Leggi tutto...
Salvini all'Aquarius: "Non vedrà mai un porto italiano"
Dopo il salvataggio di 142 di immigrati al largo della Libia, il Viminale... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |