Template Tools
Domenica, 21 Luglio 2024
G7 SCIENZA E TECNOLOGIA PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Scienza
Martedì 09 Luglio 2024 20:22

G7 SCIENZA E TECNOLOGIA | L’INGV partecipa alla Conferenza ministeriale sulla resilienza agli eventi climatici estremi nel Mediterraneo

Nell’ambito della Presidenza italiana del G7, una delegazione di esperti dell’INGV parteciperà alla Conferenza ministeriale organizzata da MUR e Commissione Europea per trattare il miglioramento della resilienza delle comunità costiere agli eventi climatici avversi e la rigenerazione della biodiversità e degli ecosistemi marini


[Roma, 9 luglio 2024]

Si svolgerà il prossimo giovedì 11 luglio 2024, negli spazi del Tecnopolo di Bologna, la Conferenza ministeriale del G7 Scienza e Tecnologia dal titolo Mediterranean and Atlantic Ocean Health and Coastal Resilience”.

L’evento, organizzato dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) di concerto con la Commissione Europea nell’ambito della Presidenza italiana del G7, accenderà i riflettori sul tema della salute e della resilienza agli eventi climatici estremi negli ambienti costieri della macro-regione mediterranea e dell’Atlantico.

Una delegazione di esperti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) assisterà ai lavori del G7 della Scienza: la Conferenza avrà l’obiettivo di  evidenziare i progressi compiuti nel corso degli anni su tematiche quali il monitoraggio, il ripristino e la rigenerazione degli oceani, dei mari e delle aree costiere.

Sarà, questa, l’occasione per illustrare alla platea di delegazioni ministeriali dei Paesi del G7 e del Mediterraneo gli sforzi compiuti dalla comunità scientifica internazionale nello sviluppo di misure e soluzioni innovative per la rigenerazione della biodiversità marina e degli ecosistemi, nonché per il miglioramento della resilienza delle comunità costiere all’innalzamento del livello del mare e agli eventi meteorologici avversi come tempeste e uragani.

“Per l’INGV, la partecipazione al G7 Scienza e Tecnologia è motivo di grande orgoglio e conferma il riconoscimento dell’impegno dell’Istituto nel contribuire alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni di carattere multidisciplinare volte ad aumentare la sicurezza delle comunità che popolano le sponde del Mare Nostrum e a mitigare i rischi associati ai cambiamenti climatici, cui le popolazioni costiere risultano particolarmente esposte”, dichiara Carlo Doglioni, Presidente dell’INGV.

A seguire l’incontro, venerdì 12 luglio, è in programma una riunione ristretta del gruppo di lavoro del G7 ‘Future of the Seas and the Oceans Initiative’ (FSOI) sul tema “Marine Research Infrastructures integration and harmonization” proposto dalla Presidenza italiana.

La partecipazione, in questo caso, sarà limitata ad esperti scientifici nominati dai Ministeri della Ricerca dei Paesi del G7 e dalla Commissione Europea. Laura Beranzoli, Dirigente Tecnologo dell’INGV, parteciperà come esperto della Commissione Europea per il coordinamento dell’attività di condivisione delle infrastrutture di ricerca marine nell’ambito del progetto europeo ‘Sustainable Blue Economy Partnership’ (SBEP) coordinato dal MUR.

“Con il focus del G7-FSOI sull’integrazione e sull’armonizzazione delle infrastrutture di ricerca marine, e grazie al ruolo che il progetto SBEP sta giocando nella condivisione delle infrastrutture stesse,  si sta seguendo, sotto la Presidenza italiana, un percorso di cooperazione chiaro e strutturato perché costruito sulle priorità comuni degli Stati Membri”, dichiara Laura Beranzoli. “Insieme ad altri due esperti colleghi, il francese Laurent Mortier e l'irlandese Aodhan Fitzgerald, metteremo a disposizione del G7 Scienza e Tecnologia le nostre competenze per contribuire ad una strategia solida e condivisa sulle infrastrutture di ricerca marine”, conclude Beranzoli.


Link utili:

G7 Italia 2024

Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV)

Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR)

Commissione Europea

G7 Future of the Seas and Oceans Initiative (FSOI)

Progetto europeo “Sustainable Blue Economy Partnership” (SBEP)


________________________________________________________
 
Ufficio Stampa / Press Office
Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - INGV
 
Via di Vigna Murata, 605 | 00143 - Roma (Italia) 
+39.06 51.86.05.14 | +39.06 51.86.05.72 | +39.06 51.86.02.75
|Youtube  INGV - Ist. Nazionale di Geofisica e Vulcanologia |Telegram INGV press|Threads INGV press  | WhatsApp INGV Press
 

Ultime Notizie

Bologna Quantum Alliance
Nasce la Bologna Quantum Alliance: un nuovo punto di riferimento europeo per le... Leggi tutto...
XI edizione del Premio OMaR
    Malattie rare: al via le... Leggi tutto...
STROMBOLI - Disattivo il sistema di Early-Warning maremoto
[Roma, 22 giugno 2024] Come comunicato in data odierna al Dipartimento della... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |