Template Tools
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Novità librarie, Krishan Chand Sethi PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Mondo
Mercoledì 14 Giugno 2023 23:47

Una nuova opera pubblicata da Krishan Chand Sethi, in India

Un prezioso volume da tavolo con poesie e opere pittoriche di autori di molti Paesi






Krishan Chand Sethi con sua moglie Sunita

 

 

E’ uscito un paio di mesi fa in India il nuovo libro da tavolo (coffee book) di poesia pittorica GEMS-IV di Krishan Chand Sethi, fecondo poeta e artista cui si deve la nascita della “pictorial poetry” e l’attivazione di una diffusa rete di club culturali in tutto il mondo che la promuovono (World Pictorial Poetry and Art Forum). Come gli altri volumi che l’hanno preceduto, GEMS-IV è una preziosa antologia con liriche di 45 poeti internazionali, oltre ad alcuni contributi in prefazione e introduttivi al volume.

 

A ciascun autore sono destinate due facciate del volume, quella di sinistra recante le poesie, quella di destra la biografia e la foto del poeta, oltre ad un corredo di altre immagini che completano l’opera. Il volume porta i contributi introduttivi di Krishan Chand Sethi, che nella redazione dell’opera ha avuto la collaborazione della moglie Sunita nella raccolta dei testi, dell’editor Williamsji Maveli e del joint editor Besudev Maleik.

 

Cijo Joseph Chennelil, filosofo e critico letterario, con una sua nota critica ha sottolineato il valore dell’opera GEMS-IV e del suo autore KC Sethi. “Il dottor Sethi K.C., famoso poeta, scrittore e autore di numerosi libri e antologie internazionali - ha scritto Chennelil -, ha toccato le vette degli elogi per i suoi pensieri filosofici e per le sue capacità creative che hanno dato nuove forme alla scrittura della poesie e della prosa nel mondo della letteratura e dell'arte. La sua poesia pittorica ha conquistato il mondo, grazie alla sua diffusa propagazione in ogni angolo del pianeta. Le massime filosofiche di KC Sethi e i suoi libri hanno fornito al mondo spunti di riflessione di straordinaria vitalità e forza.

 

Ho potuto esaminare le sue riflessioni filosofiche e i suoi libri di poesia pittorica - ha aggiunto Cijo Joseph Chennelil – e ho potuto rilevare molte caratteristiche nelle sue meravigliose opere che vorrei descrivere come segue:

 

A- Copertura completa del mondo filosofico. Le idee filosofiche che sbocciano attraverso le sue citazioni lo sono: 1- Un mondo che sta passando da uno stato di cose mondano a uno stato sofisticato dell'essere; 2 - La graduale spirale discendente vissuta da questo mondo sul piano morale;3 - Il nichilismo come nozione fondamentale connessa con questo mondo;4 - L'andamento di questo mondo dal Noi all’Io; 5 - La generale degenerazione che è entrata nelle parti vitali di questo mondo;6 - L'amarezza prevalente che porta allo scoppio dei conflitti in questo mondo; 7 - Le divisioni e le segregazioni come principi cardine che governano questo mondo dalla A alla Z; 8 - L'evoluzione storica di questo mondo non è altro che la distruzione sistematica del pianeta; 9 - Questa vita è un viaggio che culmina inevitabilmente nella fine;10 - La realtà eterna è così radicata in tutte le particelle qui in questo mondo.

 

B - Razza umana messa all'angolo. Gli esseri umani sono in un vortice di molte realtà che li colpiscono simultaneamente. La vita umana è la cosa più ingiustificata e non garantita in questo universo. Siamo come bolle sull'acqua senza alcuna certezza per l'avvio. Non abbiamo quello che serve per tenere insieme questo mondo a causa della nostra incapacità di comprendere l'enigma che circonda la nostra stessa esistenza. In effetti, siamo persone che guardano il dramma senza alcuna conoscenza della trama inerente fintanto che siamo preoccupati.

 

C - Positività: il fondamento di questo universo. L'Universo è la pazienza personificata, ma noi no. In questo mondo più vasto, la positività viaggia da un carrozzone all'altro cercando il proprio rifugio. La positività è sbandierata dagli individui in giro per estrarre il massimo dagli esseri umani creduloni. La filosofia materialista chiama i colpi e governa il posatoio in questo mondo di sfumature e colori diversi. Nulla è permanente in questo mondo, tranne l'illusione, che è la struttura con cui è costituito questo mondo.

 

I libri illustrati e le citazioni del dottor Sethi hanno catturato l'attenzione del mondo. L’augurio è che la sua incredibile versatilità continui a produrre opere letterarie di qualità superlativa negli anni a venire. Dedico questo encomio a un filosofo e un gigante creativo dalle qualità eccezionali, il dottor K.C. Sethi”. Così conclude la sua nota Cijo Joseph Chennelil, critico letterario e filosofico, di Kottayam in India. C’è solo da aggiungere che Krishan Chand Sethi è già all’opera nella creazione della nuova Antologia “GEMS-V”, un altro caposaldo del suo talento.

 

Intanto, quasi un Vademecum per vivere bene, Krishan Chand Sethi ha diffuso tramite social media 7 Gemme di pensiero, riflessioni tratte da un suo libro da tavolo che riporta sue citazioni. Credo possano illustrare il suo modo di affrontare la vita, la sua personale filosofia. “Le sette gemme più preziose possono davvero cambiarti la vita se le adotti e le implementi – dichiara Sethi. – Esse equivalgono ai miei pensieri, che vengono sintetizzati in queste massime che ci aiutano a comprendere il mistero della nostra vita e a guarire le nostre anime.” Qui di seguito le riporto, in sintesi.

 

1^ Gemma - Mai giudicare le persone, meglio capirli, dato che giudicare è solo una tua percezione. Quando si comprende, si è più vicini alla realtà. Sono del parere che il tuo primo passo per cambiare la tua vita dovrebbe essere: Non paragonare mai te stesso con gli altri da quando sei nato unico, nessun altro è come te. Sei benedetto con diverse qualità, della tua mente e del tuo cuore. Smetterla di giudicare le persone, dato che non siamo consapevoli in quali circostanze gli altri stanno conducendo la loro vita. Di solito dimentichiamo, mentre giudichiamo gli altri, che anche loro devono essere impegnati a giudicarci. Meglio smetterla con tutte queste cattive pratiche.

 

2^ Gemma - Quando le cose vanno oltre il controllo, lasciale scorrere senza problemi. La vita stessa le risolve al momento giusto. Il tempo stesso è una grande guarigione. Non bisogna concedersi molto nel tempo e negli incidenti legati al destino, visto che continuano a visitare la tua vita senza preventiva informazione.

 

3^ Gemma - Non lasciare che il tuo presente cammini nel passato inutilmente. Goditi ogni suo momento. Non ci si può affidare al futuro perché non arriva mai. Non piangere sul latte versato. Questo famoso proverbio funziona anche nella nostra vita. Mai preoccuparsi degli avvenimenti che sono passati. Lo sappiamo tutti, il passato è passato, non si riavvolge e non si riprende. Non rovinare il tuo presente a causa del tuo passato, delle disavventure e dei contrattempi. Goditi ogni suo momento, prima che finisca nella spazzatura irrecuperabile. Cerca di fare il meglio, per migliorare il tuo presente, piuttosto che piangere sul tempo perduto del passato.

 

4^ Gemma: Il pensiero eccessivo potrebbe rovinare la tua tranquillità. Smettila di assillarti tanto, visto che la vita è imprevedibile, cosa accadrà nessuno lo sa. Quello che è successo, non puoi evitarlo. Non è necessario che le cose accadano secondo il tuo desiderio e la tua volontà. Lascialo nelle mani dell'Onnipotente che ti ha creato, può essere che la tua vita sia controllata da Lui e Lui vuole gestirla a Sua scelta.

 

5^ Gemma: La felicità è una tua creazione propria. Questo inizia con te e finisce dentro di te. Per quanto tempo la tieni in vita, dipende da te. Non c'è nessuno in questo mondo che potrebbe renderti felice, tranne te. Non è cura degli altri infilarsi cospargerti con spruzzi di felicità. Sei l'unico responsabile delle tue gioie, visto che vengono dalla tua intimità e restano dentro di te.

 

6^ Gemma: Quello che la gente pensa di te non deve disturbarti, neanche loro possono cambiare il tuo destino, né la loro opinione può cambiare la tua vita. Dunque non preoccuparti di quello che la gente pensa di te. Lascia che facciano quello che vogliono. La loro opinione non può né confortare la tua vita né danneggiarla. È la tua vita, che vivi secondo il tuo destino e ciò che esso comporta. Essere felici in ogni situazione è una beatitudine di Dio.

 

7^ Gemma: Essere felice non ha bisogno di ragioni, ma per essere triste hai sempre bisogno almeno di un motivo. Continua a sorridere, visto che non sei responsabile di tutti i dolori di questo mondo. Inoltre non sei il Supremo di questo universo, dunque non creare problemi alle persone. Ognuno ha il suo stile di vita, i propri dolori e le proprie gioie. Lasciati vivere e condurre la tua vita con lo scorrere del tempo e tutto andrà liscio nella tua vita.

 

***

 

Sethi Krishan Chand, 71 anni, poeta e fotografo d’arte, è nato nel Punjab, regione all’estremo nord dell’India confinante con il Pakistan. Due lauree e un master (Letteratura inglese, Scienze delle Assicurazioni) in tre distinte università indiane, Sethi è stato poi per 35 anni manager e vice direttore generale della United India Insurance Co. Ltd, fino al 2012. Poeta finissimo, scrittore e fotografo artistico, ha pubblicato 16 volumi di poesia pittorica e grandi album da tavolo. 500 poesie pittoriche e circa 500 brevi e micro poesie la sua produzione artistico-letteraria. Sethi si considera un poeta popolare. I suoi soggetti sono semplici, belli e chiari, incorniciati nella sua poesia visiva. E’ stato un vero antesignano, introducendo un nuovo concetto di poesia pittorica in cui fotografia e poesia si fondono in un’efficace sinestesia. Il linguaggio del corpo nell’immagine è sempre abbinato al tema d’una poesia. Questo modo di scrivere liriche si sta diffondendo rapidamente nel mondo della poesia e dei social media. Sethi Krishan Chand, è presidente e fondatore del World Pictorial Poetry Art Forum, associazione culturale e umanitaria che si propone di diffondere nel mondo valori universali (Love, Peace & Humanity) attraverso la letteratura e l’arte. Il Forum, con 32 filiali nel mondo, ha la sede centrale in India, a Daman, città situata a 180 km da Mumbai.

 
Fonte: Goffredo Palmerini

 

 

 

 

 

Ultime Notizie

la newsletter del Cittadino Canadese
Il punto del mezzogiorno. A mezzogiorno in punto, dal lunedì al venerdì, la... Leggi tutto...
Non c’è limite all’orrore
Non ci sono parole sufficienti per descrivere quanto successo in Israele la... Leggi tutto...
Ottava edizione del Fitce
Nasce il Consulting hub in Florida: alleanza strategica per il prossimo Florida... Leggi tutto...
Bonaccini e Porta a Buenos Aires
  (8 maggio 2023) - Accompagnato da Fabio Porta, deputato eletto in... Leggi tutto...
Beccalossi - Guerra in Ucraina
Guerra in Ucraina. Quando l’informazione allineata oscura chi documenta... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |