Template Tools
Venerdì, 09 Dicembre 2022
Il Sud guarda al Sud PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Cronache
Lunedì 31 Ottobre 2022 11:51

Il Sud guarda al Sud – Un “ponte tra

Reggio Calabria e Banjul (Gambia)”


“L´A” nuova sfida dello chef

Filippo Cogliandro

 

di Cristina Vannuzzi

 

 

 

È la nazione più piccola dell’Africa, incastonata come una pietra preziosa nel Senegal e negli ultimi     anni brilla proprio come un gioiello nel panorama africano grazie ad una nuova immagine democratica che ha spazzato via l’incubo della dittatura.

Stiamo parlando del Gambia, un territorio in cui dal 2021 si è registrata una forte crescita in termini di turismo che rappresenta circa il 20% del prodotto lordo annuo.

Il popolo gambiano è pacifico e i larghi sorrisi accolgono turisti sempre più attenti e affascinati dalle spiagge incontaminate e dal Parco Nazionale, il Niumi National Park, al cui interno ci sono porzioni di territorio molto interessanti da visitare grazie a Safari naturalistici ben organizzati.

Fauna, flora e tradizioni, hanno convinto lo chef Filippo Cogliandro ad investire il suo tempo su questo territorio organizzando un lungo viaggio alla scoperta del Gambia che culminerà con una cena di Gala organizzata per l’attuale Presidente, Adama Barrow che governa il paese dal 2017 ed è già al suo secondo mandato.

Lo chef Filippo Cogliandro sarà accompagnato da una giornalista e dai suoi chef di cucina di origine gambiana, i giovani Abdou Dibbasey e Salihu Barrow sbarcati sui nel 2013 sulle coste italiane alla ricerca di speranza e di futuro, affidati dal Tribunale dei Minori di Reggio Calabria allo stesso chef, oggi sono i cuochi del suo ristorante L’A Gourmet L’Accademia a Reggio Calabria, un ristorante vicino alle politiche sul cibo di Slow Food, infatti Abdou Dibbasey e Filippo Cogliandro sono entrambi cuochi del progetto ALLEANZA SLOW FOOD DEI CUOCHI CALABRIA.

Abdou è il più giovane cuoco extracomunitario dell’Alleanza Slow Food in Italia; in questa affascinante iniziativa saranno entrambi ambasciatori di Slow Food Calabria e dei cuochi calabresi aderenti alla chiocciola, divulgheranno i princìpi e i progetti di Slow Food, confrontandosi con CORR-SARR NDEYE MAIMOUNA Convivium Leader di Slow Food Gambia, diffondendone i valori per intrecciare relazioni con personalità del luogo.

Tutti insieme attraverseranno il Gambia documentandone le bellezze e le tradizioni in un viaggio di scoperta e di valorizzazione con l’intento di creare un ponte tra la città di Reggio Calabria e il Gambia.

Sponsor ufficiale del viaggio è OLEARIA SAN GIORGIO F.lli Fazari San Giorgio Morgeto (RC)

Patrocinio:

·     SLOW FOOD Calabria

·     SLOW FOOD Reggio Calabria – Area Grecanica

· CITTA’ DI REGGIO CALABRIA

·     CITTA’ METROPOLITANA DI REGGIO CALABRIA

 

 

 

Ultime Notizie

“Calciando”
Calciando: passaggi di storia che raccontano i Mondiali di Calcio Il podcast è... Leggi tutto...
Migranti, ai numeri!
I fact-checker di Repubblica bacchettano il governo sull'accoglienza dei... Leggi tutto...
In ricordo di chi non c`è più
    Docente all’Università di Ottawa, origini a Sulmona, ha... Leggi tutto...
“Aprite Youtube”
Marcella Di Pasquale: dal tubo catodico al web La soluzione anticrisi della... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |