Template Tools
Sabato, 24 Settembre 2022
Incursione agli Uffizi PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Fatti
Martedì 26 Luglio 2022 16:58

 

 

 

 

   Firenze (Galleria degli Uffizi), 22 luglio 2022 – Motivazioni pseudo-ambientaliste a parte, lo sgradevole show propinato da tre attivisti italiani di “Ultima Generazione” apponendo le mani impiastricciate di colla su cornice e vetro della “Primavera” (dipinto noto in tutto il mondo, uno dei capolavori del grande pittore rinascimentale Sandro Botticelli, nome d’arte di Alessandro di Mariano di Vanni Filipepi, Firenze, 1° marzo 1445 – Firenze, 17 maggio 1510) ha disgustato e disturbato i tanti visitatori presenti. Turisti, soprattutto stranieri, costretti a subire un’angheria ammantata da “azione non violenta” di sensibilizzazione sui rischi del cambiamento climatico.

   I tre “incursori” (due femmine di 29 e 27 anni ed un maschio di 20) hanno inscenato la loro “protesta” spiegandone i motivi ed assicurando d’aver utilizzato colla priva di rischi per la cornice ed il vetro dell’opera di Botticelli nella sala a lui dedicata negli Uffizi. Due giovani hanno appoggiato le mani al quadro e si sono sfogati con un panegirico ammonitore di disastri prossimi futuri se non si attuano rimedi mentre la terza disponeva a terra uno striscione con la scritta “Ultima Generazione No Gas No Carbone”.

   Gli addetti alla sicurezza hanno provato a smuoverli dal pavimento, dove s’erano sdraiati, per condurli fuori ma, constatando la loro resistenza, sono stati costretti a trascinarli. Le forze dell’ordine, poi, hanno provveduto alla loro identificazione in vista d’una denuncia per interruzione di pubblico servizio, resistenza a pubblico ufficiale, manifestazione non autorizzata e deturpamento od imbrattamento di cose (anche se, stando ai vertici degli Uffizi, non è stato fatto alcun danno a cornice e vetro). La lezione non è servita ai tre tizi, dato che si sono dichiarati pronti a nuovi blitz “gretini” in altri importanti musei, con la foglia di fico giustificazionista dell’“azione non violenta” (non violenta forse, ma rompiscatole certo)…

   Poco dopo, ad affollata calma di routine tornata, siamo sopraggiunti al cospetto della “Primavera” mio figlio Alessandro ed io, in visita agli Uffizi. Qualche addetto alla sorveglianza parlottava ancora di quanto era successo prima. Con ogni probabilità eravamo i primi veronesi ad accedere alla Sala Botticelli dopo il biasimato “attacco ecologista”. Nessun vanto, per carità. Solo rammarico per tanto cinismo e sciacallaggio di giovani ambientalisti che predicano bene e razzolano (molto) male…

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Luglio 2022 10:04
 

Ultime Notizie

Premio Nazionale Giovanni Grillo
   PREMIO NAZIONALE GIOVANNI GRILLO ottava edizione-anno scolastico... Leggi tutto...
Incontro letterario a Termoli con Pierfranco Bruni
L’incontro letterario a Termoli con Pierfranco Bruni – Un compendio... Leggi tutto...
“I costumi della Lanterna Magica”
Nascono i primi NFT di disegni dei costumi utilizzati nel cinema italiano... Leggi tutto...
L’AQUILA - La Perdonanza di G. Lalli
MISERICORDIA E UMILTÀ: LE CHIAVI DI CELESTINO E DI FRANCESCO    ... Leggi tutto...
Mikhail Gorbaciov, addio!
  30 Agosto 2022 - 22:39 Mikhail Gorbaciov scompare all'età di 91 anni... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |