Template Tools
Giovedì, 18 Agosto 2022
IL SOLSTIZIO DI INVERNO TRA MITO E SCIENZA PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Regione Calabria
Martedì 21 Dicembre 2021 22:23






Martedì 21 dicembre 2021, ore 21.00

Planetarium Pythagoras Città Metropolitana di Reggio Calabria

IL SOLSTIZIO DI INVERNO TRA MITO E SCIENZA

 

Martedì 21 dicembre ore 16.59 dei nostri orologi saluteremo l’autunno e daremo il benvenuto all’inverno.

Il solstizio d'inverno è un istante, quello in cui il Sole, nel suo moto apparente sulla volta la celeste raggiunge il punto di declinazione minima, la massima distanza al di sotto dell'equatore.

È un momento di passaggio ciclico considerato nell'antichità magico e drammatico: i giorni diventano sempre più corti e bui, fino ad arrivare alla notte più lunga dell'anno.

Tutta la natura è come sospesa in questa morte simbolica che attende una resurrezione.

In molte parti del mondo, questo istante viene ancora festeggiato in quanto rappresenta, come nell’antichità, la vittoria del Sole sulle tenebre.

Alle nostre latitudini questo fenomeno, oggi, è pressoché ignorato ma per il Planetarium Pythagoras Città metropolitana di Reggio Calabria la “celebrazione” del Solstizio d’Inverno è tra gli eventi inseriti nel programma: “Sotto le stelle del Natale”.

L’appuntamento al Planetario è fissato alle ore 21.00 di martedì 21 dicembre.

Dopo i saluti istituzionali, la prof.ssa Angela Misiano, responsabile scientifico del Planetario, con l’ausilio del Planetario, terrà una conversazione sugli aspetti scientifici e mitologici connessi all’evento.

“La Magia delle Macchine parlanti” a cura del Dott. Giuseppe Nicolò ci condurrà nell’atmosfera del Natale.

La serata proseguirà con la consegna di un riconoscimento agli Istituti Scolastici della nostra regione che, in maniera significativa, hanno partecipato alle Olimpiadi nazionali di Astronomia.

Per l’anno scolastico 2021-2022 hanno partecipato 3058 ragazzi della nostra regione il 41% del totale nazionale.

Le scuole della Calabria iscritte sono state 41 ed andrebbero menzionate tutte, ma tra queste si sono distinte, per le scuole secondario di primo grado, gli istituti comprensivi: “Carducci-da Feltre” Reggio Calabria, “Falcomatà-Archi” Reggio Calabria; “Nosside-Pythagoras” Reggio Calabria, “Giovanni XXIII” Villa San Giovanni (RC); tra gli istituti secondari di secondo grado: Liceo Scientifico “Alessandro Volta” Reggio Calabria, Istituto d’Istruzione Superiore “Oliveti-Panetta” Locri (RC), Istituto d’Istruzione Superiore “Francesco La Cava” Bovalino (RC), Istituto d’Istruzione Superiore “Pietro Mazzone” Roccella Jonica (RC), Liceo Scientifico “Michele Guerrisi” Cittanova (RC).

L’ingresso è libero ma contingentato a causa delle restrizioni da Covid-19 pertanto è opportuno prenotare.

Greenpass e mascherina obbligatori.

 Staff Planetarium Pythagoras - Città Metropolitana Reggio Calabria

 

Ultime Notizie

Planetarium Pythagoras News
Uno stage alle Canarie per studiare le meraviglie del Cielo La reggina... Leggi tutto...
Planetarium Pythagoras - Corso di formazione
Alla scoperta del cielo con gli esperti del Planetarium Pythagoras In cantiere... Leggi tutto...
L´Equinozio di Primavera
  Domenica 20 marzo 2022 ore 21.00 Planetarium Pythagoras Città... Leggi tutto...
Planetario Pythagoras - News
    Olimpiadi di Astronomia: 16 studenti calabresi in finale... Leggi tutto...
L’ Astronomia e la guerra
    L’Astronomia e la guerra   L’azione offensiva... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |