Template Tools
Martedì, 20 Ottobre 2020
Che strano Paese il nostro! PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Regione Calabria
Sabato 27 Giugno 2020 22:28

 

Che vergogna! Il litorale jonico della Calabria, da sempre rimasto nell’arretratezza a tutti i livelli e nel più completo abbandono da parte dei numerosi governi che nel decorso dei decenni si sono succeduti, languisce sempre più tra strade inadeguate a sostenere l´attuale mole di traffico e la stressante attesa dei treni che non funzionano, che si fermano per strada o che ritardano all´infinito.

Un deplorevole disservizio per i viaggiatori in eterna attesa di un treno, tale da far ricordare la scena della stazione di Hadleyville nello storico film Mezzogiorno di fuoco. 

Che strano Paese il nostro! Invece di incrementare i servizi e le infrastrutture in un territorio, le cui bellezze naturali, l’orgasmo culinario, il dolce clima e l’ospitalità offrono al turista sensazioni uniche e indimenticabili, essi vengono deplorevolmente cancellati, come se si trattasse di una zona proibita, affetta da peste bubbonica.

“Il Signore dà il pane a chi non ha i denti”: La Calabria porta e Florida d’Europa potrebbe essere il fiore all’occhiello del turismo peninsulare, se ben amministrata e valorizzata.

Riportiamo le rimostranze e l’appello di una rispettabile professoressa calabrese, che rende più di ogni commento l´idea della precarietà dei mezzi di trasporto ferroviari, appunto, lungo la tratta jonica.


Mail inviata al Dott. Gratteri, al Ministro a Telemia, ai soliti noti Amministratori delegati e direttori di Trenitalia ed RFI, all' ufficio legale di Trenitalia ed alle sigle sindacali:

OGGETTO: Sempre e tutto a danno dei pendolari!!!!!!!!!!!!

- Ricevo sul whatsapp dei pendolari in data 5 Giugno 2020 ore 7, 24

[389...03]: "Buongiorno cara. Treno in ritardo. Inoltre vorrei segnalare che non ho treni per rientrare a casa in quanto non sono stati reintegrati".

- In data 13 Giugno 2020 ore 7:16

[ 389...03]: "Buongiorno cara. Come va? La tua mancanza sui treni si sente. Ieri sono stato costretto ad andare al lavoro in macchina in quanto il treno 22477 si e' rotto e non e' partito da Roccella. Oggi si prospetta una stessa giornata. Siamo gia' a 40 minuti di ritardo".

Tutti i pendolari PAGANTI MALTRATTATI e DISGUSTATI della fascia Jonica calabrese ringraziano per le vostre solite attenzioni nei loro confronti ricordandovi che NESSUNO di loro ha macchine di servizio ma solo treni con abbonamenti e biglietti pagati in ANTICIPO cioe' prima che gli venga erogato il servizio! E che servizio!!!!

Titti Mauro APJ

Ho inviato mail al procuratore Gratteri, Ministro e soliti....

OGGETTO: VERGOGNE IMPERTERRITE sempre nei confronti dei pendolari.

 

Ricevo stamattina sul whatsapp dei pendolari e vi giro tutte le vergogne che continuano IMPERTERRITE SEMPRE a DANNO dei PENDOLARI. Riteniamo che noi calabresi ONESTI e CORRETTI LAVORATORI NON POSSIAMO e NON DOBBIAMO piu' subire queste VESSAZIONI GRATUITE.

L E G G E T E !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tutti i pendolari ONESTI PAGANTI MALTRATTATI e DISGUSTATI della fascia Jonica calabrese, ringraziano.

Titti Mauro APJ

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

338/...57 Autobus sostitutivo per Crotone

338/...57 Massimo 24 persone

 338/...57 Io mi sono dovuta sedere per terra

338/...57 Perche' i primi posti sono sigillati

338/...57 Era alle 7,40

338/...57 Siamo partiti adesso (ore 8:14)

338/...57 Situazione insostenibile

[ ok dopo invio]

329/...65 Bisognerebbe dare un passaggio ai vari cazzari che parlano del ponte

 [Guardate dove mi hanno fatto sedere] ( ho allegato foto)

338/...57 Ovviamente NON hanno controllato i biglietti

338/...57 Quindi chissa' quanti senza " impoltronati" ed io per terra.

Una vergogna assoluta e inaudita, fatelo vedere alla Regione e a tutto il consiglio regionale, sono scese 3 persone a Cropani quindi ho preso un posto a sedere finalmente

 Ma almeno le mascherine?????

[15/6, 19:16] 671-304: Pubblico su Titti Mauro ed APJ

Ho inviato richiesta tramite la mia pec, alla presidente Santelli, alla Catizone (segretaria particolare) ed al dipartimento dei lavori pubblici per richiere un incontro.

 

" Buonasera, sono Immacolata (Titti) Mauro presidente APJ. Come si evince dalla lettera in allegato chiediamo un incontro con la presidente Santelli per discutere l’importantissimo problema dei trasporti in Calabria ed in particolare quelli della linea Jonica.

Grazie e rimango in attesa.

Titti Mauro APJ

 

 
 
 
Ultimo aggiornamento Sabato 27 Giugno 2020 22:56
 

Ultime Notizie

Arte - Sara Scopece
Sara, artista di talento, dall’impegno sociale all’amore per la... Leggi tutto...
RC - Opere d’arte attraverso i piatti
La cucina di Filippo Cogliandro che racconta l’arte surreale di... Leggi tutto...
RC - Olimpiadi nazionali di Astronomia
  In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia Il... Leggi tutto...
Riapre il Planetarium Pythagoras
Sabato, 20 giugno, sera riapre il Planetarium Pythagoras Osservazione del cielo... Leggi tutto...
Reggio C. - Olimpiadi di Astronomia
  Preparazione a distanza per le Olimpiadi di Astronomia Lezioni digitali... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |