Template Tools
Mercoledì, 18 Settembre 2019
“Concerti di San Firenze” PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Regione Toscana
Lunedì 11 Marzo 2019 13:56
 

 

11.03.2019

FONDAZIONE FRANCO ZEFFIRELLI

CONCERTO DELL'ENSEMBLE YO-YO

VENERDì 15.03.2019 h. 20.30

Sala dellaMusica | Complesso monumentale di San Firenze | Firenze

Prosegue l’azione della Fondazione Zeffirelli volta a promuovere i giovani artisti nel mondo delle arti dello spettacolo - e nell’ambito della nuova serie dei “Concerti di San Firenze” organizzati da Francesco Ermini Polacci, direttore artistico della attività culturali – venerdì 15 marzo, alle ore 20.30 nella Sala della Musica della Fondazione Zeffirelli a Firenze, avrà luogo il concerto dell’Ensemble Yo-Yo, realizzato in collaborazione con l’Orchestra della Toscana.

Il concerto si apre con Decimino I, brano per dieci strumenti (flauto, oboe, tromba, corno, fagotto, 2 violini, viola, violoncello e contrabbasso) del compositore Saverio Mercadante, napoletano di adozione, noto al pubblico in campo operistico come precursore di Giuseppe Verdi.

Segue il Quintetto per archi in sol maggiore che Antonin Dvořák scrisse nel 1875 e che vede l'ingresso in scena del contrabbasso nelle formazioni ad arco, fino a quel momento presentate nel classico quartetto (due violini, viola e violoncello).

A distanza di 90 anni si pone l'ultimo brano in programma, a mano dallo statunitense Terry Riley, In C (1964) opera di musica semi-aleatoria composta per qualsiasi numero di musicisti che ha reso popolare il minimalismo musicale, scritta dall'autore come risposta alle tecniche accademiche astratte e seriali usate dai compositori della metà del ventesimo secolo.

L’accesso al concerto  è con biglietto a 10 euro, acquistabile tramite il circuito Ticketone o direttamente alla biglietteria della Fondazione. È possibile prenotare l’ingresso al concerto sia telefonicamente chiamando il numero 055.2658435 oppure inviando una mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

Un progetto didattico

La Fondazione ORT, infatti, tra i suoi gruppi da camera propone una formazione di giovani strumentisti che frequentano la seconda edizione del Corso di alta formazione Yo - Yo (Youth Orchestra - Youth ORT), i quali si alterneranno in tre diverse formazioni, regalando l'ascolto di una trasformazione di suoni dall'Ottocento ad oggi.

Il corso, sostenuto dal progetto “Sillumina Copia privata per i giovani, per la cultura” della Siae con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, vede la partecipazione di 18 musicisti, tra i 18 e i 28 anni, selezionati lo scorso giugno tramite audizione. I ragazzi intraprendono un percorso di crescita professionale e personale affrontando tutti gli aspetti che caratterizzano il mondo della musica. A fianco del management della Fondazione e insieme al direttore principale e alle prime parti dell'Orchestra accrescono le loro capacità strumentali. Al contempo sono partecipi in organico a cinque produzioni in calendario.

La Fondazione sostiene e alimenta la formazione e l'occupazione giovanile di qualità. Tutti e 10 gli allievi della prima edizione, dopo aver terminato con successo il corso, hanno ottenuto nei mesi successivi vari contratti di lavoro con l'ORT e con altre istituzioni musicali del panorama italiano.

 ___°°°___

 Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo - Fondazione Franco Zeffirelli onlus
Piazza San Firenze 5 - Firenze
www.fondazionefrancozeffirelli.com;  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Info, biglietteria e prenotazioni visite guidate tel. 055-2658435 

Ufficio media: Marco Ferri; mob.+39-335-7259518; @mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

Ultime Notizie

The New Generation Festival aprirà il 28 agosto
Fino al 31 agosto) al Giardino Corsini di Firenze Aprirà il 28 agosto 2019... Leggi tutto...
XII Florence Biennale
13.08.2019 XII Florence Biennale. Mostra... Leggi tutto...
Tramvia: da lunedì la fermata “Redi"
 Da lunedì 15 luglio entra in funzione la tredicesima fermata della T2... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |