Template Tools
Sabato, 15 Dicembre 2018
Lula adesso sfida i giudici e non si costituisce in carcere PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Brasile
Sabato 07 Aprile 2018 03:26


L'ex presidente non si consegna alla polizia e tratta le condizioni dell'arresto chiuso all'interno di un sindacato di San Paolo

 
 
 

L'ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva non ci sta e sfida i giudici, non consegnandosi alla polizia entro il termine stabilito dal giudice federale Sergio Moro.

 
 

Secondo quanto fanno sapere i media brasiliani, Lula sarebbe trincerato, da ieri, nel quartier generale della Metalworkers Union di Sao Bernardo do Campo, il suo luogo di nascita politico. Dove tutto è iniziato potrebbe ora finire.

Non è ancora dato sapere se l'ex presidente brasiliano si arrenderà più tardi o se aspetterà che la polizia lo cerchi. I portavoce della polizia federale hanno detto che continueranno i negoziati con la difesa di Lula prima di tentare qualsiasi operazione di cattura. "Lula starebbe negoziando attraverso intermediari", ha detto una fonte del Partito dei Lavoratori, che ha anche ammesso che l'ex presidente sarebbe disposto a consegnarsi "anche se forse non ora".

La condanna di Lula

L'ex presidente brasiliano è stato condannato il 25 gennaio scorso. Il giudice Gerban Neto ha detto senza mezzi termini che "la sua colpevolezza è gravissima". Lula, che avrebbe dovuto correre alle elezioni che si terranno ad ottobre, deve scontare una pena di 12 anni di cacere per aver ricevuto un appartamento con vista sul mare da un'impresa di costruzioni, in cambio di favori per l'ottenimento di appalti. Un 'accusa che l'ex presidente (che ha governato il Brasile dal 2003 al 2010) ha sempre rispedito al mittente parlando di un complotto per impedirgli il terzo mandato.

"Lula non è ancora latitante"

L'ufficio stampa del tribunale ha spiegato che l'ex presidente non può essere considerato (almeno per il momento) un latitante: "Lula non ha violato un ordine del tribunale. Gli è stata data l'opportunità di apparire davanti alla giustizia, senza bisogno di chiamare la polizia. Ma tutti sanno dove si trova, non nasconde o in fuga. Può essere considerato latitante solo con una richiesta di ricerca o un fuggiasco se la polizia lo cerca e non riesce a localizzarlo".
Fonte: www.ilgiornale.it
Aiutaci ad informarti meglio visitando il sito: www.rivistalagazzettaonline.info  
 

Ultimo aggiornamento Sabato 14 Aprile 2018 20:39
 

Ultime Notizie

M&T Expo 2018
Parceria com o setor privado é essencial para dar vazão à carteira de... Leggi tutto...
ABAG – Associação Brasileira do Agronegócio
Abag participa com prêmio e academia no 3º Congresso Nacional das... Leggi tutto...
Destaque Operador do Brasil
Operadores de escavadeiras hidráulicas podem se inscrever no Destaque Operador... Leggi tutto...
Tendências no Mercado da Construção
Dados do Estudo de Mercado da Sobratema serão divulgados no evento Tendências... Leggi tutto...
RAI - programma 7novembre
  Cristina Bujor Rai Gold Borgo Sant'Angelo, 23 - 00193 Roma (RM)... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |