Template Tools
Lunedì, 23 Ottobre 2017
Sanità, allarme su Roma PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Ambiente
Sabato 30 Settembre 2017 20:15

"Peggiorati gli indicatori"

Secondo il presidente dell'Istituto superiore di Sanità, Walter Ricciardi, nella Capitale sono peggiorati gli indicatori di salute negli ultimi anni

Franco Grilli  - ilgiornale.it

Ancora una tegola su Roma. Secondo il presidente dell'Istituto superiore di Sanità, Walter Ricciardi, nella Capitale sono peggiorati gli indicatori di salute negli ultimi anni.
Un record, dato che secondo i dati si tratta dell'unica Capitale dell'Unione Europea ad aver fatto un balzo indietro su questo fronte. "Tutti gli indicatori, da quello più solido che è l'aspettativa di vita e la mortalità infantile a quello per patologie tumorali, fanno riscontrare un peggioramento della situazione dei cittadini romani rispetto al resto di Italia", ha affirmato Ricciardi. E su questo tema è intervenuto anche il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin: "La mia impressione su Roma è che Roma è piena di droga. Rivediamo le siringhe per strada, rivediamo i tossici per strada, gli spacciatori di eroina. Siamo pieni di cocaina. Si fa finta di non vedere come se il problema non ci fosse più, in realtà aggredisce tutti i ceti sociali e tutte le età, insieme all'alcol. Soprattutto gli spacciatori lavorano sui giovani", ha detto Lorenzin. Poi il titolare del dicastero della Salute si è interrogata sulle cause del degrado: "Roma si trova in una condizione così degradata per tanti motivi e tante cause. Non diciamo da quando è partito...Io non sento più parlare di periferie da vent'anni, non vedo da 20 anni politiche attive su periferie", ha detto Lorenzin. "Dobbiamo ripartire anche da noi stessi e dalla logica del nostro comportamento altrimenti non ce la si fa. Certo ci vuole una forte governance del sociale che non è la cenerentola della politica. Dobbiamo occuparcene come priorità soprattutto nelle amministrazioni degli enti locali". Insomma questi indicatori sulla salute dei cittadini non sono certo un buon viglietto da visita per la Giunta capitolina che dovrebbe metteresi al lavoro perché Roma torni ad avere standard adeguati su questo piano all'altezza della altri capitali europee.

Aiutaci ad informarti meglio visitando il sito:
www.rivistalagazzettaonline.info  

Ultimo aggiornamento Sabato 30 Settembre 2017 20:29
 

Ultime Notizie

Giornata ONU dei Popoli Indigeni: i Kawahiva incontattati rischiano l’estinzione
La terra dei Kawahiva è presa di mira dai taglialegna e dagli allevatori.... Leggi tutto...
Survival denuncia Salini Impregilo all’OCSE per la diga Gibe III in Etiopia
Survival International ha presentato un’Istanza all’OCSE... Leggi tutto...
Survival presenta un’Istanza all’OCSE contro il WWF
 Survival International ha presentato una Istanza formale all’OCSE... Leggi tutto...
"Clima tra 10 anni? Incalcolabile"
Così Zichichi smonta i catastrofisti Il presidente della federazione mondiale... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |