Template Tools
Venerdì, 30 Ottobre 2020
Gruaro, premiazioni 2017 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Eventi
Mercoledì 05 Luglio 2017 09:45



 


Gli illustri ospiti presenti alla cerimonia di premiazione

Addobbo floreale, non a caso, con i colori del Brasile

Al centro, il Dott. Alessandro Stefanutto attorniato da familiari ed amici

Al centro, il Dott. Andrea Follini

La famiglia Stefanuto con, al centro, l´Avv.Giuseppe Arnò

L´Avv. Giuseppe Arnò e il Dott. PaoloTrotta consegnano un riconoscimento speciale al Dott. Alessandro
Stefanutto (primo a destra)

Da sin.: il Dott. Carlo Mazzanti, il Dott. Alessandro Stefanutto, il Dott. Bruno Moretto, il Sindaco
Arch. Giacomo Gasparotto, l´Avv. Giuseppe Arnò, il Dott. Massimiliano Galante, la signora Laura
Lorenzon, l´Avv. Patricia Arnò, il Dott. Paolo Trotta e la Dott.ssa Natalia Tabara

Sul fondo: abbraccio tra il Sindaco Gasparotto e il Dott. Stafanutto

Il Dott. Stefanutto e la consorte Dott.ssa Celsa 


La Dott.ssa Rita Stefanuto al microfono


A sin.: Il Dott. Mazzanti e il Dott. Follini con a lato la consorte

Albero genealogico della famiglia Stefanutto

Il Dott. Moretto e il Sindaco Gasparotto

Discorso di ringraziamento da parte degli organizzatori

Premiazione del Dott. Mazzanti


 Premiazione del Dott. Follini

Discorso del Sindaco di Portogruaro, la stimata  Dott.ssa Maria Teresa Senatore

Il Sindaco Gasparotto viene premiato dal Dott. Bruno Moretto

Il Dott. Paolo Trotta, tra due sindaci, al pranzo di confraternizzazione


Confraternizzazione tra parenti e amici


Omaggio all´ospitalità gruarese

Il sindaco di Gruaro, Arch. Giacomo Gasparotto, a riconoscimento dei particolari meriti e dello spririto di ospitalità dimostrata nei confronti degli italiani all´estero e, in particolare, dei gruaresi in Brasile, è stato insignito lunedì 26 giugno del titolo “ Personaggio dell´anno 2016”.

Detto titolo viene concesso, ogni anno, ai personaggi che si distinguono nel campo sociale, artistico e culturale, da parte dell´ASIB ( Associazione Stampa Italiana in Brasile) e della PT Group Salute, i cui presidenti sono, rispettivamente, l´Avv. Giuseppe Arnò e il Dott. Paolo Trotta.

I candidati al premio vengono indicati da una giuria internazionale indipendente e, annualmente, omaggiati in Italia e all´estero.

Assieme al primo cittadino gruarese, sono stati premiati il dott. Carlo Mazzanti, editore e giornalista e l´ex sindaco di Marcon, Dott. Andrea Follini.

Un premio speciale (il leone di San Marco) è stato riservato al Dott. Alessandro Stefanutto, alto funzionario dell´Avvocatura di Stato del Brasile, che accompagnato dalla simpaticissima consorte, Celsa ha rappresentato metaforicamente i figli di Gruaro che, spinti dall´amore verso le “origini”, ritornano, anche dopo molti anni, al paese natio per rincontrare i propri parenti.

Il ritorno alle origini è un sentimento innato in ognuno di noi e conosciuto sin dall´antichità; basta ricordare il noto poeta greco, Omero, allorchè recita: “Nulla è tanto dolce quanto la propria patria e famiglia, per quanto uno abbia in terre strane e lontane la magione più opulenta”.

Il caso del Dott. Stefanutto, alla ricerca delle proprie radici, ci ricorda, sotto un certo aspetto, Elijah Wood, nel film Ogni cosa è illuminata (titolo originale: Everything Is Illuminated) , un film statunitense uscito nel 2005, in cui si racconta il viaggio (sia fisico che spirituale) del protagonista sulle orme del nonno, costretto ad emigrare, dalla natia Ucraina, negli Stati Uniti e di cui erano rimaste solo poche fotografie sbiadite.

Questa forma di ricerca e, cioè, di ritorno alle origini, oggi molto diffusa e da molti difinita “turismo genealogico”, risulta essere una tendenza ormai frequente negli Usa ed inizia a mettere piede anche da noi, in Italia.

Per millenni il genere umano ha cercato di capire la propria natura e il mondo che lo circonda. Dall’imperativo di Socrate “conosci te stesso” alle indagini su psiche, società e ambiente si è dipanata un’ “avventura della ricerca” indiscutibilmente stimolante per chiunque voglia addentrarsi lungo la strada della conoscenza; la conoscenza delle proprie origini.

Ecco che, il Dott. Stefanutto, spinto dal desiderio di conoscere meglio se stesso e, quindi, le proprie origini, qualche anno addietro, si è portato all´ufficio anagrafe del Comune di Gruaro per effettuare accurate ricerche che potessero aiutarlo a ritrovare eventuali parenti gruaresi.

Lo stimato sindaco Gasparotto ed i di lui collaboratori non hanno esitato a prestare al visitante la massima collaborazione nelle ricerche archivistiche, anagrafiche e genealogiche, tant`è che i risultati non si sono fatti attendere; la numerosa famiglia degli Stefanuto è stata felice di accogliere e conoscere il ritrovato parente “brasiliano” e... tra di loro, vi furono abbracci così stretti che non rimase spazio per i sentimenti!

Come se fosse un rituale, oramai, ogni anno, Alessandro Stefanutto sente il desiderio di ritornare (alle origini) a visitare i ritrovati parenti e i luoghi a lui cari.

Gli omaggiati col riconoscimento “Personalità dell´anno 2016” sono stati, in effetti, i protagonisti di questa bellissima “family story”, oltre ai menzionati, dott. Mazzanti e dott. Follini, anch´essi personaggi di grande prestigio.

Bisognerebbe scrivere molto su Carlo Mazzanti, ma, per motivi di spazio, ci limiteremo a dare un rapido cenno biografico che ne traccia le caratteristiche:

È bellunese, è editore e giornalista. Ha lavorato sedici anni alla redazione Ansa del Veneto. E’ presidente della società ME Publisher Company con sede a New York, USA e amministratore e socio della società cooperativa giornalistica ME Publisher scarl, con sede a Venezia, Italia. E’ presidente del Centro Studi Europei “Ri Fare l’Europa” con sede a Roma e Venezia. E’ presidente del Chapter di Venezia dell’associazione italo americana Filitalia. E’ il direttore responsabile della rivista internazionale bimestrale "Atlantis".

Anche su Andrea Follini ci sarebbe molto da scrivere. È già stato Sindaco del Comune di Marcon, esercitando nello stesso Comune, nel decorso dell´ultimo decennio, prestigiose funzioni istituzionali. Personaggio di alto valore morale, intellettuale e professionale, dotato di carisma e di un grande senso della famiglia e del dovere.

Alla cerimonia di premiazione, abilmente presentata dal già presidente dell´Associazione Veneziani nel Mondo, Dott. Bruno Giuseppe Moretto, dopo l´esecuzione degli inni dell´Europa, dell´Italia e del Brasile, ha fatto seguito un raffinato rinfresco con stuzzichini tricolori, finemente preparati con creatività e buon gusto; un 'esplosione di colori e sapori, che oltre a rallegrare gli occhi ha rallegrato, naturalmente, i palati più esigenti.

Apprezzata la presenza dell´esimio sindaco di Portogruaro, la Dott.ssa Maria Teresa Senatore, tra i numerosi illustri  personaggi intervenuti a questa cerimonia, che lascerà sicuramente un segno per l´interesse suscitato e la giovialità con cui si é svolta.

Un sincero ringraziamento vada agli organizzatori e a tutti coloro che hanno collaborato al buon esito dell´evento.

di redazione

Ultimo aggiornamento Mercoledì 05 Luglio 2017 10:21
 

Ultime Notizie

Terre di canossa 2019
Terre di Canossa 2019: al via la nona edizione! ... Leggi tutto...
Izourt programma
  Per chi volesse venire in Francia con noi nei paesi gemellati ,chiamare... Leggi tutto...
La Venaria Reale
Newsletter speciale ... Leggi tutto...
Emozioni come la pioggia a Bojano
IL CAFFÈ LETTERARIO UMDI SI FA SPETTACOLO DI LETTERE, MUSICA, TEATRO, CANTO.... Leggi tutto...
RC - Cerimonia Premiazione
Mercoledì 20 dicembre 2017, ore 10.00 Salone delle conferenze del Palazzo... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |