Template Tools
Sabato, 26 Maggio 2018
Vertice Ue a Berlino: Renzi non è invitato PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Politica
Venerdì 23 Settembre 2016 18:00

Vertice Ue a Berlino tra Merkel, Hollande e Juncker. Renzi non è stato invitato: dopo lo strappo di Bratislava, non lo vogliono tra i piedi

Sergio Rame  - ilgiornale.it

Mercoledì a Berlino si terrà un nuovo incontro a tre. Ci saranno la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Francois Hollande, ma non il premier Matteo Renzi.

Al vertice parteciperà, infatti, il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker. L'assenza del capo di governo italiano arriva dopo lo strappo di Bratislava, che ha visto i tre leader europei su posizioni diametralmente opposte in tema di immigrazione e fiscal compact, e lascia pensare a un'esclusione di Palazzo Chigi dal tavolo che conta.

Del vertice di mercoledì prossimo si apprende dall'agenda di Juncker che nella capitale tedesca incontrerà anche i vertici della European Round Table of Industrialist. Il capo dell'esecutivo comunitario si recherà a Berlino subito dopo la riunione del collegio dei commissari. In Germania i leader discuteranno delle principali questioni dell'agenda europea. L'assenza dell'Italia ha subito suscitato mormorii e sospetti dal momento che arriva a pochi giorni alla strappo di Bratislava dove, dopo che la Merkel e Hollande lo avevano tagliato fuori dal tavolo su immigrazione e politiche economiche, Renzi aveva disertato la conferenza stampa a tre. "Non potevo fare una conferenza stampa con loro se non condivido le loro conclusioni su economia e migranti". Due punti su cui la Merkel si sta, invece, giocando il futuro politico in Germania. "Devono cambiare passo - avrebbe detto Renzi ai suoi - non possono comportarsi come se Londra non fosse uscita dall'Unione e poi se a Roma facciamo un buco nell'acqua la figuraccia la faccio io. Non possono pensare che quel vertice sia un contentino, o segna la grande ristrutturazione dell'Unione oppure non ci sto".

Non si sa con precisione di cosa si parlerà mercoledì prossimo. Quel che conta è che, ancora una volta, Renzi sia stato escluso dalle decisioni. Decisioni che riguardano tutta l'Unione europea ma che ricadono in primis sull'Italia.

Foto:Lagazzettaonline

Aiutaci a informarti meglio visitando il sito:
www.rivista.lagazzettaonline.info

 

Ultime Notizie

L'Ue in pressing: "Mantenete rotta su debito e immigrazione"
L'ira di Salvini Il vice presidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis:... Leggi tutto...
Adesso giustizia è fatta: Berlusconi può ricandidarsi
La decisione del giudice cancella gli effetti della condanna del 2013. Il... Leggi tutto...
Lavoro, Fornero e immigrati: ecco il programma Lega-M5s
  Salvini: "Tre giorni in più per chiudere o si vota". Aperto... Leggi tutto...
Nella rosa di nomi del Colle prende quota l'idea Casellati
Mattarella potrebbe affidarle un secondo incarico Le alternative: Visco,... Leggi tutto...
Berlusconi mette una pietra sopra il M5S: "Non sono credibili per governare"
Berlusconi esulta per il successo del centrodestra: "Dal Molise parte un... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |