Template Tools
Mercoledì, 21 Ottobre 2020
LIBRI.: “ANDARSENE SOGNANDO” PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Cultura
Martedì 20 Ottobre 2015 08:58

 Source: Bruno Giuseppe Moretto

LIBRI. “ANDARSENE SOGNANDO” ALLA SETTIMANA DELLA LINGUA E CULTURA IN ISRAELE, SVIZZERA E GERMANIA

Continua il viaggio di “Andarsene sognando”, il libro di Eugenio Marino sulla storia d’Italia e dell’emigrazione italiana attraverso la canzone.
Gli appuntamenti di questa settimana si terranno a Gerusalemme, Tel Aviv, Basilea e Stoccarda e sono legati alle celebrazioni della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, evento organizzato dal Ministero degli Esteri sotto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica e che vede coinvolti Istituti di Cultura, Ambasciate, Consolati, Comites, Dante Alighieri e associazioni di tutto il mondo.
Per la XVˆ edizione, nella quale è la musica la protagonista, Marino sarà a Gerusalemme domani, 20 ottobre, presso la sinagoga di Rechov Hillel, mentre il 21 ottobre sarà all’Istituto Italiano di Cultura Tel Aviv. Proseguirà poi il tour a Basilea, dove sarà il 23 ottobre presso l’Università svizzera e chiuderà la settimana a Stoccarda sabato 24 ottobre, al locale Istituto Italiano di Cultura.
A discutere con Marino di migrazioni e canzoni ci saranno relatori quali la dott.ssa Sara Airoldi, dell’Università ebraica di Gerusalemme, l’antropologo Francesco Della Costa e la dott.ssa Cecilia Nizza a Gerusalemme e Tel Aviv. Entrambi gli eventi saranno accompagnati da intermezzi musicali a cura di Dario David Israel, Ronen Lazarov e Ido Pavoncello.
A Basilea Marino sarà accompagnato dall’amico cantautore e leader del Parto delle nuvole pesanti, Salvatore De Siena, già molto noto anche in Svizzera e reduce da un’importante tournée musicale in tutta Italia e che proseguirà in Europa nei prossimi mesi.
In Germania, invece, dove a discutere con l’autore saranno la professoressa Simonetta Puleio, dell’Università di Stoccarda e Cristina Rizzotti, dell’Istituto Italiano di Cultura, ad accompagnare musicalmente la discussione saranno Maria Lucia Prestandrea & Piero De Lazzer.

Per ulteriori informazione e dettagli sul libro e sulle tappe si può visitare il sito www.andarsenesognando.it, nel quale è possibile trovare anche articoli, video e notizie.

 Scheda libro

Eugenio Marino ricostruisce in questo libro la storia dell’emigrazione attraverso 200 canzoni. E la canzone è il genere che probabilmente più della letteratura, della storiografia e della politica ha trattato il grande esodo italiano. Ci consegna un’opera utile, completa e trasversale a tutti i generi musicali, per riflettere e avvicinarsi con serietà e rigore alle nostre comunità nel mondo e a un tratto portante della nostra identità nazionale, qual è l’emigrazione. Dal canto popolare dei movimenti migratori interni di “Piemontesina” e “Ciau Turin” alle canzoni dei giovani “cervelli in fuga” nate e diffuse su YouTube, passando per le canzoni di lotta, leggere, gastronomiche e del cantautorato italiano: un excursus nella storia della canzone italiana e dell’emigrazione che ricostruisce e rintraccia gli snodi fondamentali e le svolte, richiamando alla mente i principali protagonisti storici e musicali. Ritroviamo l’ironia di Carosone, l’impegno politico di De Gregori, la rivoluzione della “scuola genovese”, la “profondità” dei De André e Guccini, fino a Caparezza, passando per Rino Gaetano, Dalla, Fossati e tanti altri.

La foto di copertina è una vignetta inedita disegnata da Sergio Staino appositamente per il libro.
Il volume contiene anche una serie di contributi inediti di artisti, giornalisti, politici, scrittori e ricercatori: Pino Aprile, Giulio Terzi di Sant’Agata, Nino Pirito, Daniela Binello, Peppe Provenzano, Alessandra Longo, Livia Turco, Davide Van De Sfroos, Delfina Licata, Salvatore De Siena, Rodolfo Ricci, Kento (Farncesco Kento Carlo II), Dario Brunori, Giovanni Marasco, Francescomaria Tedesco, Chiara Geloni.

Biografia

Eugenio Marino è nato a Crotone nel 1973. Vive a Roma, dove è attualmente il Responsabile nazionale del Partito Democratico all’estero e si occupa di emigrazione. Ha vissuto a Caccuri, un piccolo centro della Calabria fino alla maturità, per poi proseguire gli studi a Roma, dove si è laureato in lettere moderne con una tesi sui rapporti tra letteratura e canzone italiana d’autore, nello specifico su De André, Guccini e De Gregori. Dopo la laurea, ha conseguito un master in giornalismo e comunicazione pubblica, ha collaborato con agenzie stampa, giornali e portali internet su questioni di politica, cultura e musica e ha pubblicato uno studio su Roma nella canzone d’autore italiana per l’Istituto e la rivista di Studi Romani, uno studio su Comunicazione e diaspora per la Rivista italiana di comunicazione pubblica

Aiutaci a informarti meglio visitando il sito: www.rivista.lagazzettaonline.info
 

 

Ultime Notizie

Vale la pena leggere...
  Press Release Sono tempi in cui il povero non è sicuro della sua... Leggi tutto...
Universo Oceano
  Successo del compositore Girolamo Deraco e del librettista Giuseppe... Leggi tutto...
L’accoglienza dei migranti
6 dicembre 2019 L’accoglienza dei migranti in un magnifico libro di... Leggi tutto...
Novità librarie
“Indelebile come un tatuaggio”, il nuovo romanzo di Francesco Testa... Leggi tutto...
LUCIO FONTANA. LOS ORÍGENES
21 DE JULIO - 21 DE AGOSTO DE 2019   Museo Municipal de Bellas Artes Juan... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |