Template Tools
Domenica, 08 Dicembre 2019
Ortikali Kozokov - un artista sulla via della seta PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Cultura
Giovedì 23 Aprile 2015 19:38

 di Carlo Roberto Sciascia

Penetrare nel mondo di Ortikali Kozokov, uno dei più rappresentativi artisti della Repubblica dell'Uzbekistan, presenta delle difficoltà oggettive; infatti, esprimendosi con modalità molto diverse da quelle "occidentali", occorre preventivamente destrutturare il suo discorso da tutte quelle impalcature tipiche del suo paese per poter cogliere gli elementi fondamentali che ne costituiscono la essenza della sua espressività.
Nelle sue opere, infatti, si nota un continuo fluire di elementi dal sapore metafisico, che paiono fluttuare silenziosi nell'aere; sono tasselli che, simboleggiando la vita stessa che ruota intorno al maestro Kozokov, tendono a ricomporsi in personaggi dall'aria mistica, dai quali emergono dignità e fierezza.
Kozokov sa cogliere nella realtà esteriore proposta ogni effetto coloristico e luministico in grado di rendere gradevole e attraente il suo sguardo sul mondo esterno, ma contemporaneamente la sua attenzione si sposta decisamente fino a penetrare nell'interiorità più profonda dell’animo umano. Quindi, se alla base della sua pittura vi è l'ornamento delicato ed invadente con forme ed elementi classici della <via della seta>, decorazione che non svolge una funzione semplicemente ornamentale, ma assume principalmente una valenza ricca di significati che fa da sfondo alla figura centrale e ne definisce le sue caratteristiche, mentre il suo discorso dà il massimo risalto all'essenza del personaggio, analizzato per la sua interiorità più profonda.
L'evocazione della realtà si avvale di un insieme di linee eleganti, morbide e sinuose, che si esalta nell'accostamento sapiente dei colori che paiono fondersi tra loro accogliendo le più svariate componenti della vita. Nei paesaggi, per esempio, Ortikali Kozokov riesce a offrirci una magica poesia che nel silenzio diffuso può emanare tutta l'energia latente posseduta; le immagini risultano di straordinaria intensità su un piano di dolcezza che non sa nascondere una composta inquietudine.
Le donne ritratte sono proposte dall'artista in una sorta di aristocratica immobilità, circondata da una raffinata eleganza che rimanda a Klimt, e chiuse con un'espressione affascinata nella loro privata intimità e contornate da un turbinio di linee accatttivanti, di simboli e di cromatismi; non sono, però, in estatico abbandono perché appaiono fiere e sicure della personale sensualità, pronte ad emanare ogni loro percezione interiore.
Il maestro Kozokov usa l’effetto dei segni e dei colori, che si accavallano quali frammenti della realtà e che a volte si accentrano in una figura o nella visione di una città con la sua fremente vitalità, per realizzare opere quasi astratte se pur si riconosce agevolmente nella fitta trama dello straordinario puzzle di elementi decisamente decorativi e nello schema compositivo di grande eleganza formale l'oggetto del suo interesse.
Il risultato finale sono opere valide ed importanti in grado di trasmettere al fruitore la personale visione del mondo dell'artista e la sua filosofia della vita.


Ortikali Kozokov è pittore uzbeka che vive a Tashkent, Uzbekistan. In his art works, Kozokov combines realistic style of painting together with avant-garde directions. Nelle sue opere d'arte, Kozokov unisce stile realistico di dipingere insieme con le indicazioni d'avanguardia. Kozokov's paintings were successfully exhibited in many international and republican exhibitions. I dipinti di Kozokov sono stati esposti con successo a numerose mostre internazionali e repubblicani.
In 1991, Kozokov had a successful personal exhibition in Washington, USA, Moscow(Russia,1994), Izmir(Turkey,1995), Lubek (Germany 1997), Nagano (Japan 1999) and so on. Nel 1991, Kozokov aveva una mostra personale di successo a Washington, Stati Uniti d'America, Mosca (Russia, 1994), Izmir (Turchia, 1995), Lubek (Germania 1997), Nagano (Giappone 1999) e così via. Kozokov's works are kept in many galleries and private collections in the USA, France, Italy, Japan, UK, Spain, Belgium, Turkey, Cyprus, Morocco, Canada, Israel, Netherlands, South Korea and other countries. Le opere di Kozokov sono conservate in numerose gallerie e collezioni private negli Stati Uniti, Francia, Italia, Giappone, Regno Unito, Spagna, Belgio, Turchia, Cipro, Marocco, Canada, Israele, Olanda, Corea del Sud e altri paesi. For instance, his works can be found in private collections of former first lady of France Madam Mitterand, former US Counselor to the Department of Commerce Jan Kalicki, former director of Organization on Intellectual Property, Arpad Bogsh. Ad esempio, le sue opere si trovano in collezioni private di ex first lady di Francia signora Mitterand, l'ex consigliere al Dipartimento del Commercio Jan Kalicki, ex direttore dell'Organizzazione per la proprietà intellettuale, Arpad Bogsh.
Kozokov's highly artistic picturesque pictures are presented in interiors of such prestigious establishments as the Uzbek State Museum of Arts, Agency of Exhibitions of Art of the Ministry of Foreign Affairs of Republic Uzbekistan, offices of the World Bank and the International Bank of Reconstruction and Development, embassies of Uzbekistan in Japan, Germany and the USA, office of Company ” Coca-Cola “, Senate of Oliy Majlis. Foto altamente artistiche pittoresche di Kozokov sono presentati in interni di tali stabilimenti prestigiosi come il Museo di Stato uzbeka delle Arti, Agenzia di mostre di arte del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica dell'Uzbekistan, uffici della Banca Mondiale e la Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo, ambasciate di Uzbekistan in Giappone, Germania e Stati Uniti, l'ufficio di Società "Coca-Cola", Senato della Oliy Majlis.
The first catalogue of Artist which is devoted to his creativity has been published in 1994. The calalogue illustrates his selected works in realistic and avant-garde directions. Il primo catalogo di artisti che è dedicato alla sua creatività è stato pubblicato nel 1994. dai cataloghi illustra le sue opere selezionate in direzioni realistici e d'avanguardia. Later, in 1998, another colorful, richly illustrated album-catalogue “ORTIKALI KOZOKOV “, published in Uzbek and English languages in “Sharq” publishing house. Più tardi, nel 1998, un altro colorito, riccamente illustrato album-catalogo "ORTIKALI KOZOKOV", pubblicato in uzbeko e inglese in "Sharq" casa editrice.
Uzbektelefim shot a documentary about Kozokov's life and art works. Uzbektelefim girato un documentario sulla vita e opere d'arte di Kozokov. The film was released in 2006, it shows childhood places of Kozokov, his daily life, his teachers and so on. Il film è uscito nel 2006, mostra i luoghi d'infanzia di Kozokov, la sua vita quotidiana, i suoi insegnanti e così via.
Ortikali Kozokov was awarded with several certificates of honour and diplomas of Uzbekistan and other foreign countries. Ortikali Kozokov è stato premiato con diversi attestati d'onore e diplomi di Uzbekistan e di altri paesi stranieri. In 1996 on a world exhibition in Bangladesh was awarded with a special prize. Nel 1996 una mostra mondiale in Bangladesh è stato premiato con un premio speciale.
In October 1997 the artist was awarded with the highest prize – Gold Medal by the Arts Academy of Uzbekistan. Nell'ottobre del 1997 l'artista è stato premiato con il massimo riconoscimento - Medaglia d'oro dall'Accademia Arti dell'Uzbekistan. In 1998 he was awarded with the highest award of country by the decree of President – “The Distinguished Artist of Republic of Uzbekistan”. Nel 1998 è stato premiato con il massimo riconoscimento del paese da parte del decreto del Presidente - "The Artist Distinguished della Repubblica dell'Uzbekistan".
Except artwork he tries to actively promote art and culture in Uzbekistan. Tranne opera cerca di promuovere attivamente l'arte e la cultura in Uzbekistan. He had been wrote and published big amount of articles in mass media. Era stato scritto e pubblicato grande quantità di articoli in mass media. He created author's programs on TV “Colorful moments”, “Review of Artist” “The Art”. Ha creato programmi d'autore in tv "momenti colorate", "Rassegna di Artist" "The Art". Since 2000 he is the founder and the sponsor of the competition “Followers of Kamoliddin Behzod” among schoolboys and pupils of colleges. Dal 2000 è fondatore e lo sponsor del concorso "Seguaci di Kamoliddin Behzod" tra scolari e gli alunni dei collegi. Moreover, he is an initiator of several charitable art projects among invalids and youth. Inoltre, egli è un iniziatore di numerosi progetti artistici di beneficenza tra invalidi e giovani.
The positive opinions on an outstanding creativity of this master stated by celebrated personalities – the national writer of Uzbekistan Pirimkul Kadyrov and national artists of country Rahim Ahmedov and Bakhodir Djalalov, the honored worker of arts Ibrohim Gafurov and the Ambassador of France in Uzbekistan Jean-Claude Rishar. I pareri positivi su una creatività eccezionale di questo maestro affermato da illustri personaggi - lo scrittore nazionale dell'Uzbekistan Pirimkul Kadyrov e artisti nazionali del paese Rahim Ahmedov e Bakhodir Djalalov, il lavoratore onorato di arti Ibrohim Gafurov e l'Ambasciatore di Francia in Uzbekistan Jean-Claude Rishar.
 Born in 1960, Namangan region, Uzbekistan Nato nel 1960, regione Namangan, Uzbekistan
www.kozokov.com www.kozokov.com
info(at)kozokov(dot)com info (at) kozokov (dot) com

Education Educazione

1990-1992 Academy of Arts, Tashkent, Uzbekistan 1990-1992 Accademia di Belle Arti, Tashkent, Uzbekistan
1980-1985 Tashkent State Art Institute 1980-1985 Tashkent State Art Institute

Teaching Insegnamento

2006-present The national Art and Design Institute 2006-oggi L'arte nazionale e Design Institute
1989-1991 The pedagogy university 1989-1991 L'università pedagogia
1985-1989 Secondary school #35 in Pop city 1985-1989 Scuola media # 35 in città Pop

Solo Exhibitions Mostre Personali

2012 Songdo Convensia, Incheon, South Korea 2012 Songdo Convensia, Incheon, Corea del Sud
2012 Avonbourne College, Bournemouth, Great Britain 2012 Avonbourne College, Bournemouth, Gran Bretagna  
2010 National Arts Center, Tashkent, Uzbekistan 2010 National Arts Center, Tashkent, Uzbekistan
2006 University of World Diplomacy and Economy, Tashkent, Uzbekistan 2006 Università di World Diplomazia ed economia, Tashkent, Uzbekistan
2005 Pop cultural center, Pop city, Uzbekistan 2005 Pop centro culturale, città Pop, Uzbekistan
2005 Ministry of Internal Affairs. 2005 Ministero degli Affari Interni. Tashkent, Uzbekistan Tashkent, Uzbekistan
2001 University for World Diplomacy and Economics, Tashkent, Uzbekistan 2001 Università per World Diplomazia ed economia, Tashkent, Uzbekistan
1996 American Business Center, Tashkent, Uzbekistan 1996 American Business center, Tashkent, Uzbekistan
1995 Izmir Art Gallery, Izmir, Turkey 1995 Izmir Art Gallery, Izmir, Turchia
1994 "Durman" residency, Tashkent, Uzbekistan 1994 "Durman" residency, Tashkent, Uzbekistan
1990 Pop cultural center, Uzbekistan 1990 Pop centro culturale, Uzbekistan
1987 "Military builders" Sevastopol, former USSR 1987 "costruttori militari" Sebastopoli, ex URSS

Selected group exhibitions Mostre selezionate di gruppo

2010 Great Silk Road. 2010 Grande Via della Seta. Shanghai, China. Shanghai, Cina.
2008 11th laboratory of Artists. 2008 11 ° Laboratorio degli Artisti. Ederne, Turkey Ederne, Turkey
2007 Ahmad Shawqi Museum. 2007 Ahmad Shawqi Museum. Cairo, Egypt Il Cairo, Egitto
2004 Salon-2004. 2004 Salon del 2004. Moscow, Russia Mosca, Russia
2004 Exhibition of Fund forum. 2004 Mostra di forum Fondo. Moscow, Russia Mosca, Russia
2001 1st international Biennial. 2001 1 ° Biennale internazionale. Tashkent Tashkent
2000 The culture and the Art of Uzbekistan. 2000 La cultura e l'arte di Uzbekistan. Nagoya. Nagoya. Japan Giappone
2000 Exhibition of Artists from Uzbekistan. 2000 Mostra di artisti provenienti da Uzbekistan. Moscow Mosca
1997 "Independent Uzbekistan" Republican exhibition. 1997 Mostra "Independent Uzbekistan" repubblicano. The Academy of Arts, Tashkent. L'Accademia delle Arti, Tashkent.
1997 Days of Uzbekistan in Germany. 1997 Giorni di Uzbekistan in Germania. Exhibition-The people and and reforms in Uzbekistan Esposizione-Le persone e le riforme e in Uzbekistan
1996 "The development and flourishing of science and culture during the period of Amir Temur" Paris, France 1996 "Lo sviluppo e il fiorire della scienza e della cultura durante il periodo di Amir Temur" Paris, France
1996 "Amir Temur-660 years" Republican exhibition.Tashkent 1996 "Amir Temur-660 anni" exhibition.Tashkent repubblicano
1995 "Imitative and National Applied Arts of Uzbekistan" Davos, Switzerland 1995 "arti imitative e nazionali applicate dell'Uzbekistan" Davos, Svizzera
1995 "The young people demonstrate" Republican exhibition, Tashkent, Uzbekistan 1995 "I giovani dimostrano" mostra repubblicano, Tashkent, Uzbekistan
1994 "Navruz", Tashkent, Uzbekistan 1994 "Navruz", Tashkent, Uzbekistan
1994 "Modern Uzbek Artists", Group exhibition, Tashkent, Uzbekistan 1994 "Modern uzbeko Artisti", Collettiva, Tashkent, Uzbekistan
1994 The exhibition devoted the day of Europe, Tashkent, Uzbekistan 1994 La mostra dedicata la giornata dell'Europa, Tashkent, Uzbekistan
1993 "Navruz", The CIS countries exhibition, Moscow, Russia 1993 "Navruz", La mostra paesi CIS, Mosca, Russia
1993 "Asian Art", Tashkent, Uzbekistan 1993 "Arte Asiatica", Tashkent, Uzbekistan
1993 "Independent Uzbekistan", Tashkent, Uzbekistan 1993 "Uzbekistan Independent", Tashkent, Uzbekistan
1992 "The wakening" Republican exhibition, Tashkent, Uzbekistan 1992 "Il risveglio" mostra repubblicano, Tashkent, Uzbekistan
1991 "Navruz" Republican exhibition, Tashkent, Uzbekistan 1991 "Navruz" mostra repubblicano, Tashkent, Uzbekistan

Selected public and corporate collections Pubblico selezionato e collezioni aziendali

                        Uzbek State Art Museum, Tashkent, Uzbekistan Museo d'Arte uzbeka State, Tashkent, Uzbekistan
                        Agency of Art Exhibitions of the Ministry of Foreign Affairs, Tashkent, Uzbekistan Agenzia di Mostre d'arte del Ministero degli Affari Esteri, Tashkent, Uzbekistan
                        National Bank of Uzbekistan, Tashkent, Uzbekistan Banca Nazionale dell'Uzbekistan, Tashkent, Uzbekistan
                        World Bank Office in Tashkent, Uzbekistan Ufficio della Banca Mondiale a Tashkent, Uzbekistan
                        National Gallery, Tashkent, Uzbekistan National Gallery, Tashkent, Uzbekistan
                        Embassy of Uzbekistan in Germany, Berlin, Germany Ambasciata dell'Uzbekistan in Germania, Berlino, Germania
                        Coca-Cola office, Tashkent, Uzbekistan Ufficio Coca-Cola, Tashkent, Uzbekistan
                        Uzbek State Committee for Nature Protection, Tashkent, Uzbekistan Uzbeka Comitato di Stato per la Protezione della Natura, Tashkent, Uzbekistan
                        American-Uzbek Business Center, Tashkent, Uzbekistan Americano-uzbeko Business center, Tashkent, Uzbekistan
                        Turksoy Gallery, Izmir, Turkey Turksoy Gallery, Izmir, Turchia
                        Larissa Collections, Texas, US Collezioni Larissa, Texas, Stati Uniti
                        "Art-M" Gallery, Lubeck, Germany "Art-M" Galleria, Lubecca, Germania
                        "Isfash" Gallery, Izmir, Turkey "Isfash" Galleria, Izmir, Turchia

Published books Libri pubblicati

2010 "Ortikali Kozokov", Monographic-catalogue, Nihol Publishing House, Tashkent. 2010 "Ortikali Kozokov", monografico-catalogo, Nihol Casa Editrice, Tashkent.
2008 "Directions in art", Sharq Publishing House, Tashkent 2008 "Indicazioni in arte", Sharq casa editrice, Tashkent
1998 "Ortikali Kozokov", Monographic-catalogue, Sharq Publishing House, Tashkent 1998 "Ortikali Kozokov", monografico-catalogo, Sharq Casa Editrice, Tashkent
1994 "Ortikali Kozokov", Monogrphic-catalogue, Sharq Publishing House, Tashkent 1994 "Ortikali Kozokov", Monogrphic-catalogo, Sharq Casa Editrice, Tashkent

Author of TV shows Autore di programmi TV

2005-present "The followers of Kamoliddin Behzod", 1st Channel 2005-oggi "I seguaci di Kamoliddin Behzod", 1 ° canale
2003-2004 "The review of Artist", Toshkent Channel 2003-2004 "La revisione di Artist", Toshkent Canale
2002-2003 "The Art", Toshkent channel 2002-2003 "L'Arte", il canale Toshkent
2002-2003 "The colorful moments" Toshkent channel 2002-2003 "I momenti colorati" canale Toshkent

Awards Awards  

2010 Honorary certificate from "Great Silk Road" international exhibition 2010 onorario certificato da "Grande Via della Seta" mostra internazionale
2009 International award for art. 2009 premio internazionale per l'arte. Award from Ministry of Culture and Sport of Turkey Award dal Ministero della Cultura e dello Sport della Turchia
2006 Honorary diploma from University of World Economy and Diplomacy 2006 Diploma d'Onore presso l'Università di Economia Mondiale e diplomazia
1998 The Distinguished Artist of Uzbekistan. 1998 The Artist Distinguished dell'Uzbekistan. By the decree of President of Republic of Uzbekistan. Con il decreto del Presidente della Repubblica dell'Uzbekistan.
1997 The Golden Medal of Academy of Arts. La Medaglia d'oro dell'Accademia delle Arti 1997. Academy of Arts of Uzbekistan Accademia delle Arti dell'Uzbekistan
1996 The national certificate of Bangladesh. 1996 Il certificato nazionale del Bangladesh. International exhibition committee of Comitato Salone internazionale della Bangladesh.

Fonte: avv. Vittorio Giorgi, Console onorario della Repubblica dell'Uzbekistan

 

 

 

 

 

Ultime Notizie

Novità librarie
“Indelebile come un tatuaggio”, il nuovo romanzo di Francesco Testa... Leggi tutto...
LUCIO FONTANA. LOS ORÍGENES
21 DE JULIO - 21 DE AGOSTO DE 2019   Museo Municipal de Bellas Artes Juan... Leggi tutto...
Malta culturale
La studentessa Tess Marie da Camino ha frequentato la EF - Education first... Leggi tutto...
La vera cultura è sempre di popolo
  «La nostra lingua viene identificata con bellezza e cultura.... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |