Template Tools
Domenica, 17 Dicembre 2017
Il Riso segreto degli chef stellati. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Culinaria
Lunedì 01 Luglio 2013 21:36

Oggi vi racconteremo una storia straordinaria, quella di un riso ineguagliabile.
Gli imperatori dell’antica Cina lo sapevano bene: per essere ottimo il riso deve invecchiare, proprio come il vino. Infatti quello invecchiato era definito “il riso dell’Imperatore”.

Per fortuna non c’è stato bisogno di andare fino in Cina per trovare un ottimo riso: lo abbiamo trovato nella pianura di Vercelli, la patria del riso italiano, dove la lunga tradizione risicola ha “partorito” un prodotto unico al mondo: il Riso Acquerello.

Lo scenario che ci accoglie nella Tenuta Colombara preannuncia la delizia che ci attende, e intanto ci accarezza gli occhi con lo spettacolo della risaia. Gli specchi d’acqua, l’erba verde brillante e il disegno antico delle cascine ci portano in un’altra dimensione, e ci sembra di ascoltare i canti delle mondine…ma non abbiamo ancora visto nulla.

La famiglia Rondolino, produttrice di riso da innumerevoli generazioni, ci mostra il processo di lavorazione di questo straordinario riso, e allora comprendiamo il perchè della sua eccezionalità. Questo processo, brevettato, è frutto della lunga sperimentazione della stessa famiglia Rondolino e mette insieme antichi strumenti e tecniche innovative.

Innanzitutto il risone è fatto invecchiare da un minimo di un anno a un massimo di sette: in questo modo le proprietà organolettiche e nutritive si perfezionano. Quindi si passa alla raffinazione, compiuta in modo lento e delicato così che i nutrienti non si perdano: al contrario, grazie alla lenta azione meccanica penetrano in profondità nel chicco e lo arricchiscono.

E infine viene la ciliegina sulla torta. Normalmente, con la raffinazione il chicco perde la gemma, cioè la parte embrionale, che è la più ricca di amminoacidi, sali minerali e vitamine. Ma nel riso Acquerello la gemma viene recuperata e reintegrata nel chicco, sempre con procedimento meccanico: così il prodotto avrà le caratteristiche nutritive del riso integrale, ma le proprietà di un Carnaroli, più capace di assorbire i condimenti e i sapori.

In Cina lo chiamavano “il riso dell’Imperatore”. Noi possiamo a pieno titolo definire Acquerello “il riso degli Chef stellati ”, poiché, a detta di Gianfranco Vissani, “Acquerello tocca livelli che di più uno chef non potrebbe sognare”, mentre Alain Ducasse dichiara: “Acquerello è la Rolls Royce del riso”!

“Zafferano e Riso alla milanese” di Davide Oldani

 
Finalmente ci siamo seduti a tavola nell’aula didattica della Tenuta Colombara con la famiglia Rondolino, per confrontare i migliori Carnaroli del mondo, e non ci sono dubbi: profumato, croccante e ben sgranato, Acquerello è impareggiabile! Qui dove non esiste la fretta, e la tecnica migliora la natura senza forzarla, abbiamo avuto la possibilità di fare un’esperienza unica, per il palato e per il cuore.

 

 Puoi trovare ACQUERELLO IL RISO DEGLI CHEF STELLATI in vendita sul nostro e-commerce:

compra-ora-banner-blogpasta-e-riso

Solo su prenotazione, disponibile anche il riso invecchiato 7 anni. Vi preghiamo di contattare il nostro servizio assistenza:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

blog.foodinitaly.com
ilgiornale.it

 

Ultime Notizie

Culinaria news: cappelletti
 Culinaria news Produção da massa é oferecido por tradicional... Leggi tutto...
Terremoto, un'amatriciana nei ristoranti per aiutare le imprese
Roma, 25 ago. (askanews) - Un'amatriciana per sostenere la ricostruzione. Anche... Leggi tutto...
"L'arte della tavola"
Tradizione, cultura e storia nel piatto,  è il cooking show aperto... Leggi tutto...
Xylella: l’intero comparto agricolo è oggetto di selvagge speculazioni
Roma,17.4.15 Francesco Pellicori, responsabile del Dipartimento Ambiente... Leggi tutto...
IL “CONTONNO” CALLIPO ELETTO PRODOTTO DELL’ANNO 2015 PER LA CATEGORIA CONSERVE
NELLE SUE DUE VERSIONI “TONNO E FAGIOLI” E “VERDURE GRIGLIATE... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |

Culinaria

Pollo cotto nel pane
Ingredienti per 4 persone: 4 mezzi polli di...
Abbiamo trovato l’olio più buono del mondo?
Cari Amici,Noi di Food in Italy abbiamo percorso c...
Risi e Bisi
Ingredienti per 4 persone: -200 gr di ris...